The Boys 3: Trama, Cast, Trailer, Data di Uscita e altre Informazioni Note sulla nuova Stagione

The Boys 3: Trama, Cast, Trailer, Data di Uscita e altre Informazioni Note sulla nuova Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Siamo finalmente a un passo della terza stagione di The Boys; il finale della seconda è servito come una sorta di reset per la serie TV di Prime Video:  i Boys non sono più in fuga e hanno preso strade separate, la nazi-bitch Stormfront è "stata messa in sicurezza", Ryan è al sicuro e l'equilibrio dei Sette vacilla come mai prima d'ora. 

Se c'è una cosa che abbiamo imparato dagli scorsi episodi è che eroi, cattivi e giustizia non esistono come concetti separati - almeno, non nel modo in cui l'America vuole farci credere.

E allora, tra personaggi vecchi e nuovi, dinamiche inedite e un Butcher coi superpoteri, dove ci porterà la prossima terza stagione? Ecco tutto ciò che sappiamo sul terzo capitolo dell'adattamento della serie di fumetti satirici di Garth Ennis e Darick Robertson.

The Boys 3: Trama, Cast, Trailer, Data di Uscita e Tutte le Informazioni Note sulla nuova Stagione

La trama

Cominciamo con le persone che sono ancora vive: Butcher, Hughie, LM, Frenchie e Kimiko sono tutti in buona forma fisica, ma non possiamo dire altrettanto della loro salute mentale - che potrebbe essere un problema. Certo, i Boys non sono dicerto famosi per avere una solida psiche, ma con Butcher furioso per la morte di sua moglie Becca, immaginiamo che il suo odio per Patriota e la Vought sia aumentato.

Il teaser pubblicato il 12 marzo ha suggerito che la sua disperazione condurrà lungo il sentiero più oscuro possibile: prendere una specie di Composto V per ottenere la sua vendetta. Il full trailer rilasciato a maggio rivela, tuttavia, che il booster dura solo 24 ore.

Nel frattempo, il gruppo si è momentaneamente separato, con Frenchie e Kimiko che esplorano la loro relazione, Hughie che cerca di trovare un modo meno violento per combattere i Super, LM che torna a casa dalla sua famiglia e Butcher che si unisce a un team di monitoraggio dei supereroi sanzionato dal governo. Il teaser suggerisce che non passerà molto prima che Hughie torni a ricoprirsi di liquidi umani e sofferenza, Kimiko che riprenda a sfogare il suo dolore e LM che si risente per la sua situazione. Ma cosa li farà tornare insieme?

Parlando dei Sette, Stormfront (Aya Cash) è ancora viva, anche se gravemente ferita dopo la battaglia del finale della seconda stagione.

I restanti membri del gruppo di Super - Patriota, Queen Maeve, Starlight e A-Train - vanno avanti con la loro vita; Black Noir, nonostante un incontro troppo ravvicinato con un Almond Joy, sembra essersi ripreso nel trailer rilasciato a maggio; Abisso è in piedi accanto a Patriota: grande miglioramento per la sua situazione!
A proposito di Patriota, abbiamo visto il leader dei Sette mungere una mucca, ma ciò che potrebbe essere ancora più sorprendente, tuttavia, è il filmato di Patriota e Starlight che scattano nuove foto pubblicitarie insieme - scena vista nel teaser di marzo.

A parte uno in particolare (Herogasm), non si conosce ancora quale dei fumetti sarà basata la stagione, ma ecco una sinossi: "È stato un anno di calma. Patriota è sottomesso. Butcher lavora per il governo, supervisionato da Hughie. Ma entrambi gli uomini non vedono l'ora di trasformare questa pace e tranquillità in qualcosa di estremamente violento. Quindi, quando i Boys vengono a conoscenza di una misteriosa arma Anti-Super, li fa schiantare contro i Sette, dando inizio a una guerra e inseguendo il primo supereroe: Soldatino".

The Boys 3: Trama, Cast, Trailer, Data di Uscita e Tutte le Informazioni Note sulla nuova Stagione

La nuova stagione avrà sicuramente molto a che fare con la deputata Victoria Neuman (Claudia Doumit), che alla fine dello scorso lotto di episodi si è scoperta essere una Super in incognito che sta creando una nuova task force apposita per tenere sotto controllo i Super - insomma, quello che stavano già facendo i Boys, solo con più soldi.

Quello che sappiamo è che Herogasm, una delle storie più folli dei fumetti, sta per approdare sul piccolo schermo. Herogasm è una storia che è esattamente quello che sembra: nel materiale originale Patriota dice al mondo intero che tutte le Super squadre stanno unendo le forze per combattere un'invasione aliena, ma la verità è che le suddette squadre di supereroi sono impegnati in un'orgia lunga giorni su un'isola remota, contornata da droga e altre dissolutezze.

La new entry nel cast Jensen Ackles ha raccontato come le riprese dell'episodio hanno avuto un impatto anche sulla troupe :
"Penso che tutti sappiano che in qualche modo sono riusciti ad affrontare l'Herogasm in questa stagione. Come hanno fatto non lo dirò, ma...porca tr**a. Vi racconto solo una piccola storia. Ero sul set, non per dire che ero in quella scena in particolare o altro, ma stavo lavorando quel giorno e mi sono avvicinato al nostro operatore di ripresa che stava mangiando un panino fuori dal set, aveva la mascherina abbassata. Aveva questo sguardo davvero turbato sul suo viso, e quindi gli ho detto: 'Hey amico, cosa sta succedendo? Come va là dentro?', e mi ha risposto: 'Amico, oggi ho visto delle cose assurde!'. Quindi sì, una figata".

Grazie alle numerose interviste rilasciate dal cast e da Eric Kripke, conosciamo alcune curiosità sui personaggi principali. Durante un intervento Anthony Starr e lo showrunner hanno descritto il Patriota della nuova stagione con "maniaco omicida". L'arrivo di Soldatino renderà le cose più difficili per il leader dei Sette, poiché farà fatica a condividere le luci della ribalta con la new entry. Patriota ha spesso represso le sue emozioni, ma ora è probabile che stia per giungere a un punto di non ritorno - e ciò significa che è probabile che assisteremo a un bagno di sangue.

A proposito di sangue, l'attore Laz Alonso ha confermato che la terza stagione sarà letteralmente tre volte più sanguinosa della seconda.

Infine, il destino di Stormfront è ancora in gran parte sconosciuto. Kripke e Cash hanno entrambi confermato che il personaggio è ancora vivo dopo aver perso gli arti nel finale della seconda stagione, ma nessuno dei due ha rivelato se, come e quando tornerà.

Molto probabilmente Butcher sarà nel mirino della Vought e dei riformati Sette: questo e l'introduzione del primo Super della storia, Soldatino, potrebbero significare che anche le origini della società verranno messe a nudo.

Gli interpreti di Black Noir e Victoria Neuman, rispettivamente Nathan Mitchell e Claudia Doumit, hanno svelato qualche anticipazione su cosa accadrà ai loro personaggi nella terza stagione:
"Sono entusiasta di vedere cosa succede con Hughie e Victoria. Sono entusiasta di scoprire di più su di lei, di approfondire davvero qual è la sua storia passata e come è arrivata dove si trova. Sono molto entusiasta di vederla rovinare un po' le cose, far saltare in aria qualche testa", ha affermato Doumit.
Per quanto riguarda Black Noir, ha sicuramente il potenziale per fare cazzate diverse e ancora più violente. Sulle potenziali modifiche ai Sette, l'attore ha affermato:
"Lui e Maeve non andranno d'accordo! È abbastanza evidente. È molto interessante perché c'è questa sorta di alleanza forzata. Patriota non si fida di Maeve, non si fida nemmeno di Starlight. Noir ha appena combattuto contro Starlight, e sicuramente non si fida di Maeve. A-Train è appena tornato, e ha questa difficile alleanza con Starlight, quindi ora sono dei nemici. Sono tutti l'uno contro l'altro, ma ancora insieme. Ci sono molte interessanti dinamica finora tenute nascoste".

La nuova stagione vedrà inoltre un musical, scena che si svolgerà tra Kimiko e Frenchie e di cui gli attori hanno recentemente parlato:
"Ero in piedi nel mezzo del set come, essenzialmente, il personaggio principale. Non avrei mai pensato che il mio sogno potesse prendere vita", ha affermato Karen Fukuhara.
Per quanto riguarda Frenchie, Capone afferma:
"Troviamo Serge che deve fare i conti con i suoi demoni interiori, vuole capire quale ruolo gioca nel gruppo dei Boys, per cosa o per chi. Quando le cose diventano più chiare, le risposte lo porteranno a fare un ripido giro sulle montagne russe".

Laz Alonso ha anche rivelato cosa ci aspetta per LM, dicendo che la stagione 3 sarà "un tuffo profondo nel trauma, capirete ciò che ci ha resi persone del genere".

The Boys 3: Trama, Cast, Trailer, Data di Uscita e Tutte le Informazioni Note sulla nuova Stagione

La storia di The Boys non ha mai evitato di affrontare gli eventi del mondo reale, ed Eric Kripke è sicuro che la pandemia influenzerà alcune delle trame che lui e il suo team di sceneggiatori racconteranno:
"Nella terza stagione non di parlerà direttamente di Covid - ma stiamo parlando molto sulla risposta del governo alla pandemia qui negli Stati Uniti. E suppongo che lo vedrete mostrarsi metaforicamente, in un modo o nell'altro".

Il prossimo capitolo includerà anche la prima mondiale di Dawn of the Seven, il film della Vought in stile The Avengers è stato "girato" durante gli eventi della seconda stagione di The Boys, e potremmo vedere il prodotto finito negli episodi futuri. 

Kripke ha inoltre stuzzicato i fan, affermando che "la cosa più pazza che abbiamo mai fatto" è nascosta nella premiere della terza stagione.

Abbiamo anche un ultimo indizio, una parola: Payback (Rappresaglia, in italiano). Questo è il titolo della premiere della terza stagione, nonché un riferimento al gruppo delle pagine dei fumetti di The Boys - gruppo che include Soldatino e (un tempo) Stormfront.

Grazie ai video sono state fornite anche alcune anticipazioni sulla trama più concrete, grazie ai quali scopriamo che: Patriota è scosso (per usare un eufemismo) dopo quello che è successo con Stormfront nella stagione 2, non ci saranno Super nell'esercito, Dawn of the Seven è nel limbo, Blindspot è stato segnalato come scomparso, Hughie Campbell sta lavorando per la deputata Neuman come analista senior, Aquila l'Arciere e Abisso stanno affrontando la Chiesa della Collettività, Never Truly Vanish di Starlight è un successo nelle classifiche, i sostenitori di Patriota hanno costruito un muro umano per "tenere fuori i Superterroristi", la produzione del Composto V è stata interrotta, Queen Maeve è stata alle inaugurazioni di due centri per adolescenti LGBTQ+ e A-Train è tornato nei Sette. 

I vari episodi di Seven on 7 hanno svelato che:

  • il Federal Bureau of Superhuman Affairs ha collaborato con la Vought per trovare le "mele marce"
  • A-Train ha pubblicato un singolo
  • Patriota ha fatto un'apparizione pubblica a un'inaugurazione di Vought-a-Burger
  • La Vought continua a negare un collegamento con il Sage Grove Center, affermando di avere acquistato l'edificio per trasformarlo nel Global Wellness Center
  • Stormfront è "rinchiusa al sicuro" ma ha ancora sostenitori
  • Starlight è tornata al suo costume classico
  • Abisso ha un nuovo lavoro con Liquid Death Mountain Water
  • Cindy (evasa dal Sage Grove Center) è ancora - e violentemente - a piede libero
  • Ezekiel è accusato di molteplici accuse di abuso e cattiva condotta
  • Un Super ha accusato Starlight di ricatto
  • Black Noir si sta riprendendo dalla sua reazione allergica
  • Patriota si è impegnato a ripristinare la fiducia nei Super
  • La ricerca di un nuovo membro dei Sette si sta svolgendo tramite un reality show condotto da Starlight.

Il cast

Il cast della terza stagione di The Boys subirà grandi cambiamenti rispetto al capitolo precedente. Mentre rivedremo sicuramente i protagonisti Butcher (Karl Urban), Hughie (Jack Quaid), Frenchie (Tomer Capon), LM (Laz Alonso), Kimiko (Karen Fukuhara), Patriota (Antony Starr), Queen Maeve (Dominique McElligott), Starlight (Erin Moriarty), A-Train (Jessie Usher), Black Noir (Nathan Mitchell), Abisso (Chace Crawford), avremo modo di conoscere meglio Stan Edgar (Giancarlo Esposito), Victoria Neuman (Claudia Doumit) e Ashley (Colby Minifie).

Come dicevamo, Cindy è ancora a piede libero e "pericolosa come sempre", ed è probabile che avrà una presenza nella terza stagione.

Una nuova aggiunta confermata al cast è Jensen Ackles, che interpreterà Soldatino - un Super che è essenzialmente una versione contorta di Capitan America. Eric Kripke descrive il personaggio come "il primo vero Super, porterà tanto umorismo, pathos e pericoli". Kripke ha anche affermato che Soldier Boy ha una connessione a sorpresa con Stormfront.

Ci saranno anche tre nuovi Super in città: Sean Patrick Flannery, Nick Wechsler e Miles Gaston Villanueva interpreteranno rispettivamente Gunpowder, Blue Hawk e Supersonic, mentre Laurie Holden sarà la Contessa Cremisi.

Anche Justin Davis farà parte del prossimo capitolo: l'attore - conosciuto per il suo ruolo in Boardwalk Empire - sarà il giovane Stan Edgar, la cui versione adulta è interpretata da Giancarlo Esposito.

Anche Frances Turner, Kristin Booth e Jack Doolan faranno parte dei nuovi episodi: Turner interpreterà Monique, la moglie di LM, mentre Booth e Doolan interpreteranno Tessa e Tommy, conosciuti come i TNT Twins.
Cameron Crovetti tornerà nei panni di Ryan.

Per quanto riguarda l'atteso ritorno della Stormfront di Aya Cash, sembra certo che non tornerà (almeno, per ora):
"La nuova stagione di The Boys uscirà il 3 giugno e lo guarderò insieme a voi ragazzi, sfortunatamente. Questo è il mio aggiornamento".

Intanto, Andrew Jackson tornerà nei panni di Love Sausage per un episodio, mentre Matthew Edison di tanto in tanto comparirà nei panni di Cameron Coleman di Seven on 7.

Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo

Premi sull'immagine per ingrandirla.

Alcune speculazioni

Cosa succede ora che Butcher ha dei poteri?

L'acquisizione di super poteri da parte di Butcher colmerà il divario genitore-figlio con Ryan? O avrà l'effetto opposto?

Il primo trailer della terza stagione di The Boys contiene una svolta scioccante: scopriamo che Billy Butcher ha assunto una specie di Composto V, che a contrario dell'originale ha una durata di 24 ore. L'uomo che una volta viveva rigorosamente secondo "l'unico bravo Super è un Super morto" è ora lui stesso una sorta di Super. Butcher ora possiede una super forza e occhi laser, simili a quelli di Patriota.

Il trailer della terza stagione di The Boys conferma anche il ritorno di Cameron Crovetti nei panni di Ryan. Nato come risultato dello stupro di Becca da parte di Patriota, Ryan ha trascorso i primi anni della sua vita in una bolla della Vought insieme a sua madre, ma le loro vite sono cambiate dopo che il leader dei Sette ha scoperto il segreto. Una violenta battaglia per la custodia del ragazzo si è conclusa con la morte di Becca, e Billy ha promesso di tenere al sicuro il figlio della sua defunta moglie.
Gli ultimi momenti della seconda stagione di The Boys hanno visto Ryan andare via con Mallory, e non era chiaro se avrebbe continuato ad avere una presenza nella narrazione. Grazie al trailer scopriamo che rivedremo Ryan molto presto - e sembra anche piuttosto arrabbiato.

Anche se Butcher alla fine è diventato qualcosa di simile a una figura paterna per Ryan, il personaggio di Karl Urban non è mai riuscito a capire la solitudine e la paura che Ryan ha provato nell'essere un Super "in via di sviluppo". Nonostante tutti i suoi numerosi difetti genitoriali, Patriota è almeno entrato in empatia con la Super-pubertà che Ryan stava attraversando e, in uno dei pochi preziosi momenti di redenzione per il leader dei Sette, ha sinceramente aiutato suo figlio ad adattarsi alla vita del Composto V. Questa è una prospettiva che Butcher, finora, non avrebbe mai potuto offrire, e potremmo persino pensare che sia Patriota la persona migliore per crescere Ryan, dopo tutto.

Nella terza stagione di The Boys, tuttavia, Butcher avrà dei super poteri che rispecchiano abbastanza da vicino quelli di Ryan: entrambi hanno super forza, occhi laser e forse molti altri, che scopriremo col proseguire degli episodi. Con il Composto V nelle vene, ora Butcher può relazionarsi con la costante lotta di Ryan per il controllo e la sensazione di superiorità naturale che deriva dall'essere un Super. Questo lo rende un mentore migliore per il giovane? Forse no, dato che nel trailer lo si vede strappare la collana di San Cristoforo che Butcher gli ha regalato.

Mentre Ryan trarrebbe sicuramente beneficio dalla sua guida, non è necessariamente ciò di cui ha bisogno da Butcher. Negli anni prima dell'arrivo di Patriota, Becca era la madre perfetta per Ryan, che l'ha cresciuto in un ragazzo gentile e coscienzioso senza l'aiuto dei super poteri. Butcher avrebbe dovuto mantenere vivo lo spirito di Becca e assicurarsi che Ryan fosse cresciuto come avrebbe voluto. Trasformandosi in un Patriota, Butcher è l'antitesi della persona che Becca avrebbe voluto accanto a suo figlio. Quindi, quando Ryan inizia a perdere il controllo e ad avere problemi di rabbia nella terza stagione di The Boys, un Butcher altrettanto arrabbiato e altrettanto fuori controllo è davvero la figura genitoriale di Ryan ha bisogno? Il più gentile e saggio Butcher del finale della seconda stagione sosterrebbe meglio lo spirito di Becca? Ed è perché vede Butcher diventare come Patriota che Ryan si strappa via la collana?

Ottenere i super poteri potrebbe avvicinare Butcher a Ryan in un certo senso, ma a lungo termine potrebbe danneggiare maggiormente la loro relazione. Ryan non ha bisogno di un altro Patriota nella sua vita, ha bisogno di un'altra Becca.

The Boys 3: Trama, Cast, Trailer, Data di Uscita e Tutte le Informazioni Note sulla nuova Stagione

Quanto è pericolo per sé e per gli altri?

Butcher viene visto vomitare sul suo giovane compagno di squadra Hughie Campbell (Jack Quaid) durante il trailer, che è probabilmente un "piccolo" effetto collaterale di cui parlavamo. È possibile che ciò accada solo una volta, ma se il corpo di Butcher continua a reagire in modo strano al Composto V, potrebbe essere un problema ricorrente. Dato che può essere terribilmente instabile negli adulti umani, Butcher potrebbe soffrire di effetti collaterali anche peggiori.

A un certo punto del trailer Butcher usa la sua vista laser, che pare così intensa e incontrollata che sembra che la sua faccia stia bruciando. Poiché il Composto V è un potenziamento artificiale, i poteri sviluppati da qualsiasi essere umano potrebbero non essere necessariamente compatibili con il resto della loro fisiologia. È possibile che la superpotenza di Butcher non sia accompagnata anche da un "aggiornamento" della pelle, che dovrebbe essere resistente al calore. Se sottoposto a gravi minacce, Butcher potrebbe essere costretto a usare i suoi pericolosi poteri al punto da farsi del male.

Durante le prime due stagioni di The Boys, il Butcher senza Composto V non ha mai dimostrato di avere problemi a utilizzare la violenza, ma sembra che nella terza stagione verrà spinto ben oltre i suoi limiti. I suoi metodi brutali e la sua indole volubile ricordano quelli di Patriota (Antony Starr). Mentre il pubblico è abituato a vedere il leader dei Sette comportarsi in modo riprovevole, Butcher deve ancora oltrepassare il limite fino al punto di non ritorno. Forse i suoi nuovi poteri potrebbero portarlo a uno stato ancora più instabile.

Con i nuovi personaggi in arrivo nella terza stagione di The Boys, sicuramente assisteremo a nuove tensioni e rivalità. Insieme ai vecchi personaggi che ricevono nuovi poteri, i conflitti dentro e fuori i Sette vedranno la posta in gioco alzata e le minacce ampliate. Senza dubbio, la squadra anti-Super si ritroverà in terribili situazioni che metteranno alla prova i limiti delle loro capacità di sopravvivenza. Ma è possibile che uno dei maggiori pericoli che dovranno affrontare nei nuovi episodi siano i propri poteri.

Il ruolo di Patriota

Da quando è iniziato l'adattamento live-action di Amazon Prime Video, è stato Patriota il leader dei Sette. Essendo l'uomo più forte della Terra e il personaggio di punta della Vought, Patriota è una scelta naturale quanto ovvia per guidare il gruppo - ma non ha sicuramente svolto il suo compito in modo ammirevole. Finché gli altri sei non mettono in pericolo la sua reputazione, Patriota è ben felice che la troupe faccia ciò che vuole: corruzione, omicidi, aggressioni sessuali e quant'altro.

La leadership di Patriota però, apparentemente, viene sfidata nella stagione 3 di The Boys. Il breve teaser rilasciato lo mostra in piedi accanto a Starlight in una conferenza stampa. Non ci sono dialoghi, non viene detta una singola parola, ma entrambi sono posizionati dietro sedie adiacenti, a capotavola della scrivania. Nelle passate stagioni, questa scrivania a forma di V era accompagnata da un unico posto a capotavola per Patriota, mentre gli altri sei sedevano allineati su ciascuna linea della V. La doppia postazione di Patriota e Starlight nel teaser della terza stagione di The Boys sembra voler implicare che ora sono i leader congiunti dei Sette, e la conferenza stampa della clip deve essere stata organizzata per celebrare quell'importante annuncio.

Starlight che diventa la co-leader dei Sette potrebbe essere una diretta conseguenza del finale della seconda stagione: Queen Maeve ha ricattato Patriota, minacciando di rilasciare filmati dell'incidente aereo che avrebbe distrutto la sua reputazione in un istante. E con la sua popolarità già in diminuzione grazie a Stormfront, il potere di Patriota è destinato a scemare su tutti i fronti. Dopo l'ultimo episodio, forse, Maeve ha chiesto a Patriota di accettare una co-leader con una bussola morale funzionante, non lasciandogli altra scelta che nominare Annie. In questo modo, i buoni eroi dei Sette (fondamentalmente solo Maeve e Starlight) possono garantire che personaggi come A-Train righino dritto, tenendo anche sotto controllo Patriota.

In alternativa, la promozione di Starlight potrebbe rappresentare un'altra cinica tattica di marketing della Vought. La seconda stagione di The Boys ha parodiato giocosamente la società del mondo reale, che trasforma l'inclusione e la diversità in esercizi di pubbliche relazioni. Nominare sette leader congiunti maschi e femmine potrebbe essere il tentativo di Vought di "galvanizzare il mercato femminile" o qualcosa di altrettanto banale. Vought sta ancora ricostruendo la fiducia del pubblico dopo Stormfront e dopo che il filmato di Patriota che, grazie ai sui occhi laser, uccide un passante innocente è diventato virale. La promozione di Annie - il membro più corretto dei Sette - come nuova co-leader del gruppo potrebbe rappresentare gli sforzi in corso della Vought per ripristinare la fiducia dei consumatori. Questo spiegherebbe anche perché Starlight ottiene il ruolo, e non la più esperta Queen Maeve.

Patriota è chiaramente furioso riguardo alla condivisione del potere, nascondendo a malapena la sua rabbia davanti alle telecamere. Tuttavia, è Starlight che ora ha un super arco narrativo: la pressione di guidare i Sette potrebbe influenzare la sua relazione con Hughie, soprattutto ora che il ragazzo è coinvolto nel dipartimento degli affari dei supereroi di Victoria Neuman. The Boys potrebbe esplorare territori ancora più oscuri facendo soccombere Annie alla tentazione della sua posizione, avviando un percorso di corruzione simile a quello di A-Train e Queen Maeve, e dimostrando che nessun supereroe è infallibile. Ad ogni modo, Patriota non prenderà bene la notizia. Nonostante gli avvenimenti degli scorsi episodi, Patriota rimane l'uomo più popolare in una stanza, e possiamo solo immaginare a cosa porterà il togliergli il controllo esclusivo dei Sette!

The Boys 3: Trama, Cast, Trailer, Data di Uscita e Tutte le Informazioni Note sulla nuova Stagione

Gli episodi

La nuova stagione di The Boys sarà composta da 8 episodi, i cui primi tre saranno rilasciati insieme su Amazon Prime Video, seguiti da un episodio a settimana ogni venerdì, fino all'8 luglio.

Mentre non sono stati ancora svelati tutti i titoli dei nuovi episodi, sappiamo che l'episodio 3x01 sarà intitolato Payback - di cui Eric Kripke ha in precedenza rivelato su Twitter di aver visto un'anteprima. Il messaggio era chiaro, l'episodio è sconvolgente:
"Questo sono io che guardo l'anteprima dell'episodio 3x01 di #TheBoys. Penso che voi stiate cercando qualcosa di veramente speciale. E folle. E speciale".

L'episodio 3x06 sarà invece incentrato sulla trama dell'Herogasm.

Herogasm è una parola ben impressa nella mente dei lettori di fumetti di The Boys, specialmente da quando è stato confermato che ci sarebbe stato un episodio dedicato. I fan pensavano che questo evento stravagante visto nei fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson sarebbe stato troppo per una serie televisiva live-action, ma Eric Kripke - creatore e produttore esecutivo dello show - all'inizio dell'anno ha confermato che la trama stava finalmente arrivando a quel punto.

In un tweet, Kripke ha scritto: "Uhm. Quindi. Ho appena visto le riprese che sono, decisamente, le riprese più pazze che abbia mai visto nella mia carriera. O la carriera di chiunque altro. #YouAreNotF-ckingReady", includendo nel post una versione di uno dei numeri dell'Herogasm. A Kripke, l'account ufficiale di The Boys ha risposto: "Continua a stuzzicarci così e avremo un Herogasm".

Cosa aspettarsi

Lo showrunner di The Boys Eric Kripke ha rivelato che la prossima stagione della serie TV di Amazon Prime Video sarà una riflessione sulla mascolinità tossica.

Kripke ha anticipato cosa aspettarsi dal prossimo capitolo affermando che sarà una "riflessione sulla mascolinità tossica" e che lo spettacolo spingerà i personaggi ai loro limiti:
“Questa stagione riguarda ciò che sta accadendo nel nostro mondo, come al solito. Abbiamo trovato un modo per approfondire ancora di più i personaggi e li abbiamo davvero spinti tutti al limite".

Ha poi continuato: "Senza fare spoiler, ieri stavo giusto facendo editing e stiamo facendo qualcosa qui nella premiere della terza stagione che penso non solo che sia la cosa più folle che abbia mai fatto, ma sarà la cosa più folle che chiunque abbia mai fatto! Forse neanche funzionerà, chi lo sa? Ma sono così eccitato su questa cosa che stiamo realizzando. E certamente è qualcosa che nessuno ha mai visto prima, probabilmente per buone ragioni. Per questo è davvero emozionante".

The Boys ha visto molti personaggi con tratti di mascolinità tossica: Butcher (Karl Urban) e Patriota (Antony Starr) sono forse gli esempi più clamorosi, con il loro comportamento spericolato e vanaglorioso che mette in pericolo le rispettive squadre in diverse occasioni.

Anche Antony Starr ha parlato del prossimo lotto di episodi. Parlando della produzione, ha affermato:
"Oh Dio, la terza stagione è senza dubbio una delle migliori stagioni televisive in cui ho avuto la fortuna di essere coinvolto! Mi sono divertito tantissimo nella seconda stagione e ho pensato che avessimo fatto qualcosa di davvero forte, superando il livello della prima, e davvero, la terza va ancora oltre".

Ovviamente Starr non è potuto scendere nei dettagli spiegando i motivi di questa sua considerazione:
"È la mia stagione preferita per tante ragioni di cui non posso parlare, sono sempre curioso di vedere cosa gli autori - queste persone folli - hanno pronto in pentola, ed è bellissimo nella terza stagione rimanere sorpresi e eccitati ogni volta che si gira pagina della sceneggiatura. Tutto ciò che posso dire è che credo davvero che i fan impazziranno!".

I trailer e la data di uscita

I primi tre episodi della nuova stagione di The Boys saranno rilasciati il 3 giugno su Amazon Prime Video.

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più