Briciole di pane

Breaking Bad: RJ Mitte (interprete di Walter Jr.) parla del Futuro del suo Personaggio

Breaking Bad: RJ Mitte (interprete di Walter Jr.) parla del Futuro del suo Personaggio

Scritto da: Alessandro Lella - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

RJ Mitte, attore che ha interpretato Walter Jr., il figlio del protagonista Walter White (Bryan Cranston), in Breaking Bad, ha recentemente annunciato che non farà parte del cast del film/evento (ve ne abbiamo parlato qui) incentrato sul personaggio di Jesse Pinkman (Aaron Paul). 

Nonostante la sua assenza nel film, l'attore statunitense, attualmente impegnato nella serie tv Now Apocalypse, ha detto la sua sul futuro del personaggio interpretato in Breaking Bad.

Come ci eravamo lasciati

Come ben ricorderete, nel finale dell'ultima stagione di Breaking Bad, la famiglia di Walter, composta dalla moglie Skyler (Anna Gunn) e dai figli Walter Jr. (Mitte) e la piccola Holly, sono rimasti profondamente segnati dalla verità rivelatagli dl padre, elaborando in questo modo un sentimento di odio che li ha portati ad allontanarsi dal protagonista della serie. 

Breaking Bad: l\'interprete di walter jr. dice la sua sul futuro del suo personaggio nel film

Sentimento che, è andato via via aumentando dopo aver scoperto che la morte dello zio Hank (Dean Norris) è avvenuta a causa del padre e, dopo che Walter senior è scappato con la piccola Holly.

Le parole dell'attore

Durante un'intervista rilasciata ai microfoni dell'autorevole sito The Wrap, l'attore statunitense ha però elaborato un suo "personale" finale, sia per la serie tv, che, più in generale per il suo personaggio.

"Walt sfugge alla cattura, Jesse torna da lui dopo la sparatoria, entrambi scompaiono per cinque anni mentre Walt Jr. vive con sua sorella nell'appartamento posto a protezione della DEA. In seguito Walt Jr. entra nella DEA per dare la caccia a suo padre. Assume un ruolo simile a quello che aveva Hank. Ho immaginato che provi a indagare su ciò che successe davvero a Hank, e poi si metta all'inseguimento di Jesse e Walt".

Breaking Bad: l\'interprete di walter jr. dice la sua sul futuro del suo personaggio nel film

Si tratta di un finale davvero interessante, che ci stimola su un ipotetico futuro del suo personaggio. Questa ipotesi, secondo voi, sarebbe compatibile con l'universo narrativo di Breaking Bad?

Info e curiosità

Ricordiamo che il film verrà in principio distribuito su Netflix, per poi approdare sull'emittente televisiva AMC, che detiene i diritti della serie. Il film avrà come protagonista Jesse Pinkman (interpretato da Aaron Paul), ma, al momento non si sa ancora se Bryan Cranston, interprete di Walter White, sarà coinvolto nel progetto.

Breaking Bad: l\'interprete di walter jr. dice la sua sul futuro del suo personaggio nel film

Ad oggi, non si hanno dettagli rilevanti sulla trama del film. Sappiamo che sarà scritto e diretto sempre da Vince Gilligan (autore sia di Breaking Bad che dello spin-off Better Call Saul) e che, sarà affiancato dagli storici produttori Mark Johnson e Melissa Bernstein

Secondo alcune fonti, in particolare l'autorevole sito Deadline, si potrebbe decidere di creare un racconto a episodi (magari un'altra serie tv?) anziché di un'unico lungometraggio. 

Nell'attesa di saperne di più, vi invitiamo a dare un'occhiata a questo articolo, inerente alle serie consigliate a chi è piaciuto Breaking Bad.

Come sempre vi invitiamo a dire la vostra sulla nostra pagina Facebook e a seguire le altre news di Mad for Series!

Fonte: Deadline


Se questo articolo ti è piaciuto, non perderti gli ultimi sulla nostra pagina Facebook: 


X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.