Breaking Bad: Bryan Cranston rivela, "mi avevano Rubato i Copioni del Finale"

Breaking Bad: Bryan Cranston rivela, "mi avevano Rubato i Copioni del Finale"

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

In una recente intervista al The Late Late Show with James Corden, Bryan Cranston ha raccontato la situazione di tensione dopo che le sue sceneggiature per il finale di Breaking Bad sono state rubate dalla sua auto.

L'attore ricorda di essere tornato alla sua macchina dopo un'escursione per trovare la sua valigetta, con dentro i copioni, rubata. Come se il furto delle sceneggiature non fosse già abbastanza grave, Cranston condivide il fatto di essersi ritrovato al centro di polemiche dopo che false voci sulla sua gestione della situazione sono trapelate alla stampa:
“Stavo guidando, sono andato in cima alle Sandia Mountains ad Albuquerque. Ero andato a fare una passeggiata, mi sono goduto il panorama. Poi sono tornato alla macchina e mi sono accorto che qualcuno ci era entrato. Dentro c'era la mia valigetta con le ultime due sceneggiature di Breaking Bad. Guido giù per la collina e vado alla stazione di servizio, e ho chiesto: 'Dov'è la stazione di polizia locale?'. Mi hanno dato le indicazioni, ma era chiusa. C'era però una scritta che diceva: 'Se è un'emergenza, chiama il 911. Se non è un'emergenza, chiama questo numero'. Quindi ho chiamato il secondo numero, non quello dell'emergenza, e lascio il mio nome. Quindi, in qualche modo, il giorno dopo è trapelato a Good Morning America che 'A Bryan Cranston hanno rubato le sue sceneggiature e ha chiamato i servizi di emergenza sanitaria. Abbiamo il nastro! Perché dovrebbe occupare la linea del 911? Qualcuno potrebbe davvero averne bisogno!'. Ci sono state voci sulla sceneggiatura, e quindi Vince Gilligan ha apportato diverse modifiche".

Di seguito il video completo.

Continua a leggere su Mad for Series

Fonte: Screen Rant

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più