WandaVision: la Serie TV di Disney potrebbe spiegare il ritorno di Jamie Foxx in Spiderman 3

WandaVision: la Serie TV di Disney potrebbe spiegare il ritorno di Jamie Foxx in Spiderman 3

Scritto da:  - 

La notizia, non del tutto confermata, della presenza di Jamie Foxx nel terzo film di Spider-Man prodotto in collaborazione fra i Marvel Studios e Sony Pictures, sta ultimamente impazzando su tutto il web: l’attore sarebbe infatti in trattative per riprendere il ruolo di Electro, il celebre villain dell’Arrampicamuri a cui aveva già prestato il volto nella pellicola The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro del 2014.

L’annuncio ha scaldato gli animi di tutti i fan dei prodotti della Casa delle Idee, convinti che la sua apparizione possa implicare l’introduzione del Multiverso, concetto che conoscono bene gli spettatori dello show di The Flash.

L’ultima ipotesi che si sta facendo largo sembrerebbe ricondurre la causa di questo avvenimento alla serie WandaVision e tale teoria proviene dal sito MCU Cosmic, dove è possibile leggere:
“C’è una sorta di pazzia del multiverso coinvolta nel far passare quella versione di Electro da un universo cinematografico ad un altro. Wanda ha davvero scombinato le cose con la sua piccola ‘visione’”.

Nei fumetti Scarlet Witch è effettivamente dotata di poteri strabilianti, in grado di alterare la realtà stessa, quindi quest'eventualità non sarebbe così insensata.

Naturalmente sottolineiamo che si tratta di una notizia non confermata ma, se lo fosse, potrebbe davvero presagire a un universo di nuove possibilità.

Per avere una prima risposta a riguardo bisogna dunque attendere l’uscita della serie TV WandaVision, che dovrebbe debuttare sulla piattaforma streaming di Disney+ entro la fine dell’anno.

Fonte: Comic Book Movie

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.