The Witcher 2: la nuova Stagione mostrerà alcuni Flashback sulla Famiglia di Ciri

The Witcher 2: la nuova Stagione mostrerà alcuni Flashback sulla Famiglia di Ciri

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

La seconda stagione di The Witcher dovrebbe vedere la luce sul catalogo Netflix nel corso del 2021: la trama prenderà il via subito dopo la battaglia di Sodden vista nel primo ciclo di episodi, con Geralt (Henry Cavill), impegnato a risolvere le missioni in sospeso. 

Gli ultimi dettagli che arrivano riguardano le figure chiave della prima stagione, che torneranno in sequenze di flashback di Cintra nella seconda stagione. I genitori di Ciri, Duny e Pavetta ne faranno parte e gli attori saranno Bart Edwards e Gaia Mondadori, che sono apparsi sul set degli Arborfield Studios con il regista Ed Bazalgette, che dirigerà il quinto e l'ottavo episodio.

La città di Ciri è stata praticamente rasa al suolo nei drammatici istanti in cui la piccola principessa si incammina alla disperata ricerca di Geralt, quindi sarà interessante vedere in che modo verrà utilizzata la sequenza di flashback.

Nessun altro attore Cintran è stato avvistato sul set, ma se si torna in quel luogo e in quel periodo, ha senso che anche la regina Calanthe (Jodhi May) e il re Eist (Bjorn Hlynur Haraldsson) possano essere inclusi nel flashback.

La produzione della seconda stagione di The Witcher dovrebbe concludersi a marzo, anche se il programma ha già subito alcuni ritardi

In attesa di ulteriori aggiornamenti sulla seconda stagione, vi invitiamo a consultare l'archivio completo delle news!

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.