The Boys 3: lo Showrunner parla della nuova Stagione, "sarà una Riflessione sulla Mascolinità Tossica"

The Boys 3: lo Showrunner parla della nuova Stagione, "sarà una Riflessione sulla Mascolinità Tossica"

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

In una recente intervista lo showrunner di The Boys, Eric Kripke, ha rivelato che la prossima stagione della serie TV di Amazon Prime Video sarà una riflessione sulla mascolinità tossica.

Adattato dall'omonimo fumetto creato da Garth Ennis e Darick Robertson, The Boys si concentra su una squadra di civili che uniscono le forze per combattere contro individui corrotti e immorali dotati di super poteri. Da quando è stato presentato in anteprima su Amazon Prime Video nel 2019, l'adattamento è diventato uno dei nuovi drammi più seguiti.

Il nuovo lotto di episodi ha terminato le riprese e, anche se non ha ancora una data di uscita, Kripke ha anticipato cosa aspettarsi dal prossimo capitolo affermando che sarà una "riflessione sulla mascolinità tossica" e che lo spettacolo spingerà i personaggi ai loro limiti:
“Questa stagione riguarda ciò che sta accadendo nel nostro mondo, come al solito. Abbiamo trovato un modo per approfondire ancora di più i personaggi e li abbiamo davvero spinti tutti al limite".

The Boys ha visto molti personaggi con tratti di mascolinità tossica: Butcher (Karl Urban) e Patriota (Antony Starr) sono forse gli esempi più clamorosi, con il loro comportamento spericolato e vanaglorioso che mette in pericolo le rispettive squadre in diverse occasioni. Ma anche A-Train (Jessie T. Usher) ha avuto i suoi momenti.

Ciò continuerà nella terza stagione, che porterà Jensen Ackles nei panni di Soldier Boy. Altri attori che si uniranno al cast sono Laurie Holden come la Contessa Cremisi e Nick Wechsler come Blue Hawk. Insieme a queste nuove aggiunte, ovviamente, il ritorno dello show Prime Video includerà il tanto discusso episodio Herogasm.

Fonte: Screen Rant

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.