Tales of the Walking Dead: Confermata la Serie TV Spin-off. Arriverà nel 2022

Tales of the Walking Dead: Confermata la Serie TV Spin-off. Arriverà nel 2022

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Da tempo ormai si parlava di Tales of The Walking Dead, il nuovo show che, dopo The Walking Dead e i suoi due spin-off, avrebbe ampliato ulteriormente l’universo televisivo basato sui fumetti di Robert Kirkman.

Ebbene, dopo vari aggiornamenti, l’ultimo dei quali aveva annunciato la scelta di Channing Powell nel ruolo di showrunner, è giunta finalmente la notizia che la rete AMC ha ordinato una prima stagione, che sarà composta da 6 episodi e dovrebbe debuttare entro l’estate del prossimo anno.

Il nuovo prodotto sarà diverso dai precedenti, in quanto di stampo antologico, e ogni singola puntata, della durata di un’ora circa, esplorerà una storia standalone che si concentrerà su personaggi inediti o vecchie conoscenze.

“The Walking Dead è uno spettacolo che ha fatto la storia della televisione e ha attratto un gran numero di fan appassionati e coinvolti”- ha dichiarato Dan McDermott, presidente della programmazione originale per AMC Networks e AMC Studios – “C’è davvero tanto potenziale in quest’universo per creare una vasta gamma di narrazioni ricche e avvincenti, e il formato antologico di Tales of the Walking Dead ci darà la flessibilità di intrattenere i fan di lunga data e offrirà anche un punto di ingresso per i nuovi spettatori, soprattutto sulle piattaforme streaming”.

“Questa serie, più di ogni altra nell'universo di Walking Dead, si basa su nuove voci, prospettive e idee, dando vita a storie diverse da quelle che abbiamo mai raccontato” -  ha affermato Scott M. Gimple, supervisore dei contenuti del franchise – “Sono entusiasta di aiutare Channing, contribuendo in ogni modo possibile a rendere reali queste nuove visioni per i migliori fan della TV”.

Fonte: The Wrap

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.