Blood Origin: Fan divisi sulla nuova Serie TV Spin-off di The Witcher

Blood Origin: Fan divisi sulla nuova Serie TV Spin-off di The Witcher

Scritto da:  - 

Dopo l’annuncio dello spin-off di The Witcher, i fan sembrano un po' divisi nell’accogliere il nuovo progetto. The Witcher: Blood Origin, la nuova serie prequel prodotta da Netflix è ispirata al mondo fantasy di Andrzej Sapkowski e, andrà a trattare avvenimenti relativi al primo strigo della storia, svolgendosi 1200 anni prima dell'attuale show.

I fan, per ora, sembrano essere un pò cauti al riguardo, mentre sono molto entusiasti del ritorno di Henry Cavill nella prossima stagione della serie tv polacco-statunitense, l'assenza dell'attore nel prequel potrebbe rendere il nuovo progetto meno appetibile. 

In molti pensano che The Witcher abbia così tanti elementi da trattare ed approfondire che sembra piuttosto prematuro occuparsi già da ora delle origini del mondo che ha dato vita all'omonimo videogioco.

Qualcuno pensa che la storyline fin troppo complessa della prima stagione e i vari salti temporali, potrebbero suscitare uno scarso interesse nel pubblico. Altri semplicemente pensano che il tutto potrebbe diventare troppo dispersivo soprattutto ora che sta per riprendere la produzione della seconda stagione di The Witcher.

Non mancano invece utenti entusiasti, soprattutto quelli che non hanno avuto ancora modo di leggere i libri di Sapkowski e che, pensano che questa possa essere un'occasione per conoscere al meglio tutto l'universo di The Witcher.

Blood Origin sarà incentrata sulle vicende relative all'unificazione del mondo degli uomini, dei mostri e degli elfi e per l'appunto, avrà un cast del tutto nuovo.

Cosa ne pensate della serie spin-off? 

Come sempre vi invitiamo a commentare la notizia sulla nostra pagina Facebook e a seguire anche la nostra pagina Instagram per rimanere sempre aggiornati sul mondo delle serie tv!

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.