Better Call Saul 6x09: il Regista commenta la Decisione presa da Kim Wexler

Better Call Saul 6x09: il Regista commenta la Decisione presa da Kim Wexler

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Il regista e produttore esecutivo della sesta stagione di Better Call Saul, Michael Morris, analizza la monumentale decisione di Kim Wexler presa nell'episodio 9, Divertimento e Giochi.

Dopo una lunga pausa dovuta alla pandemia e allo spavento per la salute di Bob Odenkirk, l'amato prequel di Breaking Bad è tornato sui piccoli schermi ad aprile. La prima metà della stagione segue due trame separate che convergono in modo drammatico durante il finale della prima parte, quando Lalo entra nell'appartamento di Jimmy e Kim e uccide Howard Hamlin.

Scritto da Ann Cherkis e diretto da Morris, l'episodio 9 riprende gli eventi subito dopo la premiere della seconda parte - che ha visto finalmente Gus uccidere Lalo nel cantiere sotterraneo della lavanderia. La mattina dopo, Mike Ehrmantraut e i suoi uomini sono alle prese con le pulizie dopo la morte di Howard, mentre Jimmy e Kim riprendono la loro vita normale. La coppia in seguito partecipa a un memoriale per Howard all'HHM, dove continuano a spingere la loro copertura. Per tutto l'episodio, Kim non sembra gestire molto bene il senso di colpa, e durante i suoi ultimi momenti rinuncia alla sua licenza di avvocato e lascia Jimmy, capendo quanto siano distruttivi come coppia.

Durante una recente intervista, Michael Morris analizza la pesante decisione di Kim, discutendo lo sviluppo della psiche di Kim durante l'episodio e il momento esatto in cui ha fatto la scelta di lasciare Jimmy:
"Quello che mi piace pensare è che non fa alcuna scelta fino al parcheggio, o almeno, fino a subito dopo la scena con Cheryl (la moglie di Howard). È stato allora che l'ho immaginato, che quel bacio significava che è successo qualcosa e che dopo, in un modo molto alla Kim Wexler, tutto si sgretola molto velocemente. Volevo che il bacio fosse ambiguo in momento, volevo fosse qualcosa a cui avresti ripensato in seguito dicendo: Oh, certo. Ecco perché'. Ma essendo Rhea, Rhea...Non fa mai qualcosa che non ha significato. Mai. Non è possibile. Abbiamo parlato a lungo di ciò che stava accadendo, del modo in cui immaginiamo che la psiche di Kim si stia sviluppando nel corso dell'episodio".

Il decimo episodio di Better Call Saul sarà rilasciato su Netflix il 26 luglio.

Fonte: Screen Rant

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più