Better Call Saul 6: siamo Molto Vicini all'arrivo di Jesse Pinkman e Walter White

Better Call Saul 6: siamo Molto Vicini all'arrivo di Jesse Pinkman e Walter White

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

La preparazione del terreno all'arrivo di Walter White e Jesse Pinkman sta diventando sempre più palese, specialmente dopo gli eventi visti in Hit & Run. Better Call Saul ha presentato diversi personaggi di Breaking Bad sin dalla prima messa in onda nel 2015, ma ci sono stati due grandi assenti: Walt e Jesse. Bryan Cranston e Aaron Paul non hanno mai escluso un potenziale ritorno in Better Call Saul e, prima della premiere della sesta stagione, il loro coinvolgimento nella stagione finale è stato ufficializzato. Ora, è solo una questione di quando, dove e come appariranno.

La sequenza temporale del prequel si è avvicinata notevolmente alla serie madre: Saul sta finalmente per esercitare nel suo famoso ufficio, il destino di Nacho Varga è stato risolto e la reputazione di Saul Goodman come "l'uomo di Salamanca" lo ha allontanato definitivamente dal percorso di un avvocato legittimo. Altri easter egg hanno puntato più direttamente verso Walt e Jesse: il ristorante in cui Kim incontra i clienti si chiama El Camino - un cenno al film sequel con protagonista Jesse, e il fiore blu che cresce dove è morto Nacho ha la stessa sorprendente tonalità di blu della Blue Sky di Walter White.

Hit & Run avvicina ancora di più quei due tanto attesi cameo offrendo due speciali ritorni: la prima è Wendy, la prostituta che Jimmy e Kim assumono come parte del loro piano per truffare Howard Hamlin. Interpretata da Julia Minesci, Wendy è apparsa in precedenza nelle prime 3 stagioni di Breaking Bad, di solito come partner sessuale di Jesse Pinkman. Il secondo è Spooge (David Ury), che si presenta al salone di bellezza di Saul Goodman in cerca di consulenza legale (e sembra molto più sano di quanto non fosse durante la sua ultima apparizione).

Wendy e Spooge che si uniscono a Better Call Saul rappresenta un segno sicuro di come la sequenza temporale del prequel sia ora pericolosamente vicina all'era di Breaking Bad. Se Wendy frequenta lo stesso motel che un giorno utilizzerà per le sue relazioni a pagamento con Jesse Pinkman, la sesta stagione dello spin-off non può essere molto lontana dall'inizio della carriera di Jesse come cuoco di metanfetamine. L'amicizia di Saul e Kim con Wendy potrebbe persino facilitare il cameo di Jesse: a questo punto, il personaggio di Aaron Paul dovrebbe avere circa 19 o 20 anni, quindi è del tutto plausibile che stia vendendo metanfetamina e adescando le prostitute mentre Saul e Kim stanno lavorando alla loro truffa a Howard.

Anche se la dipendenza da metanfetamine di Spooge chiaramente non ha ancora preso piede come in Breaking Bad, cercare l'avvocato di Lalo Salamanca dimostra che è già coinvolto in quel mondo illegale - un altro esempio della vicinanza di Better Call Saul all'ascesa di Walt. Come visto nella seconda stagione di Breaking Bad, Spooge ha acquistato droga dagli spacciatori di Jesse, quindi cercare assistenza legale da un "avvocato penalista" potrebbe implicare che la loro dinamica venditore-cliente sia già iniziata nell'ultima stagione di Better Call Saul. Come quella di Wendy, quindi, la presenza di Spooge fornisce un percorso diretto per l'arrivo di Jesse.

Anche se Spooge e Wendy non portano personalmente Jesse Pinkman e/o Walter White in Better Call Saul, le loro presentazioni aggiungono altri due pezzi del puzzle di Breaking Bad. Le cerchie di Jimmy e Kim si sovrappongono sempre più a quelle di Walt e Jesse: è solo questione di tempo prima che entrambi gli spettacoli si scontrino per davvero.

Fonte: Screen Rant

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.