Better Call Saul 6: Peter Gould afferma, "Fate Bene a essere Preoccupati per Kim Wexler"

Better Call Saul 6: Peter Gould afferma, "Fate Bene a essere Preoccupati per Kim Wexler"

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Sviluppata da Peter Gould e Vince Gilligan, Better Call Saul segue Jimmy McGill (Bob Odenkirk) prima che diventasse l'avvocato di Walter White, Saul Goodman e, infine, Gene Takovic, l'impiegato di Cinnabon in seguito agli eventi di Breaking Bad. Simile alla serie madre, lo spin-off esplora l'effetto che il suo personaggio principale e il suo ego hanno su coloro che lo circondano.

Mentre i fan sanno che Jimmy (così come personaggi come Mike e Gus) sopravviverà a Better Call Saul, altri personaggi importanti non vengono nemmeno menzionati in Breaking Bad, inclusa Kim Wexler (Rhea Seehorn).
Come collega avvocato, Kim è studiosa, talentuosa e apparentemente altruista. Durante le sue prime quattro stagioni, la serie TV ha fatto pensare al pubblico che Kim sarebbe stata una delle vittime del fuoco incrociato dei piani di Jimmy. Tuttavia, la quinta stagione - e ora la sesta - hanno svelato un lato più egocentrico del personaggio, che sembra trovarsi molto a suo agio negli inferi del New Mexico; tant'è vero, infatti, che è stata la forza trainante della truffa per sconfiggere Howard Hamlin. Ora, ci sono ancora più certezze che Kim morirà nell'ultima stagione di Better Call Saul.

In una recente intervista, il co-creatore dello spettacolo Peter Gould ha discusso del destino di Kim Wexler. Senza rivelare nulla, Gould ha affermato che considera un complimento il fatto che i fan siano - e dovrebbero essere - preoccupati per il personaggio:
"Tutto quello che posso dire è che il più grande complimento che potremmo ricevere è che la gente sia preoccupata per Kim Wexler...e dovreste esserlo".

Gould ha continuato parlando di come la serie sia la storia di Jimmy McGill:
"Il focus è lo stesso con cui abbiamo iniziato...Cosa si merita? E chi è veramente? Queste sono tutte domande che sono ancora aperte nello show. La seconda metà della stagione è davvero sorprendente, e penso che sia uno dei lavori più potenti che abbiamo mai fatto".

Per scoprire cosa ne sarà di Kim Wexler bisognerà attendere il 12 luglio, data in cui verrà rilasciato il primo episodio della seconda parte della stagione finale di Better Call Saul.

Fonte: Screen Rant

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più