Briciole di pane

American Horror Story 9: Tim Meaner parla della Stagione Inedita

American Horror Story 9: Tim Meaner parla della Stagione Inedita

Scritto da: Domenico Miceli - 

L'alone di mistero sulla nona stagione di American Horror Story non sembra ancora diradarsi, ma ci ha pensato il produttore esecutivo Tim Meaner a far crescere ancora di più la curiosità dei fan durante un'intervista, dove ha detto:
"Non dirò nulla, eccetto che sarà fantastica. Penso che sarà davvero spaventosa ma molto divertente, come sempre. E se hai gusto per l'horror anni '80, sarà un regalo"

Una delle domande poste a Tim Meaner, riguarda proprio l'impronta Horror slasher anni 80 che si è voluto dare a questo nuovo ciclo di episodi. Il punto è, si vuole dare questo stile seguendo l'ondata di successo degli ultimi periodi, come ad esempio i film "Halloween" e "Auguri per la tua Morte", oppure la scelta è stata fatta per altri motivi? 

La risposta di Tim Meaner è stata:
"In generale, Ryan ha in testa lo spirito del tempo invece di seguirlo. Quello che vorrei dire è che questo è un argomento di cui Ryan ha sempre parlato da quando lo conosco e penso che fosse giunto il momento di concretizzarlo".

American Horror Story 9: Tim Meaner parla della Stagione Inedita


Sono ancora poche le certezze su questo nuovo capitolo della serie tv horror antologica Americana dunque, una di queste è il titolo (ne avevamo parlato in questo nostro articolo), che è stato rivelato al pubblico con un video diffuso dal creatore dello show, Ryan Murphy. Nel video si vede un uomo mascherato armato di coltello, che insegue una ragazza nei meandri di un bosco. 

Anche il cast rimane quasi del tutto un mistero, oltre alla notizia dell'assenza di Evan Peters (ecco il nostro articolo nel quale ne parliamo), sappiamo solo del ritorno di Emma Roberts ed il debutto di Gus Kenworthy (sciatore freestyle Americano di professione), i due interpreteranno una coppia di fidanzati, ma purtroppo ancora non sappiamo quale sarà la loro fine.

Se siete amanti del genere Horror anni 80, di sicuro ora non vedrete l'ora che arrivi il prossimo autunno per gustarvi il nuovo American Horror Story:1984, ma siamo sicuri che tutti quanti, dopo le parole di Tim Meaner, state fremendo per poter vedere cosa ha partorito il cervello di Ryan Murphy. Fateci sapere quali sono le vostre idee e cosa vi aspettate con un commento sulla nostra pagina facebook!

Fonte: The Wrap


Se questo articolo ti è piaciuto, non perderti gli ultimi sulla nostra pagina Facebook: 


X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.