You 4: per Penn Badgley, la nuova Stagione potrebbe essere Molto Differente

You 4: per Penn Badgley, la nuova Stagione potrebbe essere Molto Differente

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

La terza stagione è stata rilasciata da poco su Netflix, ma sappiamo già che ci sarà anche un quarto ciclo di episodi.

Stiamo parlando di You, apprezzata serie TV basata sul romanzo di Caroline Kepnes. Lo show ha come protagonista principale l’attore e musicista Penn Badgley (indimenticabile Dan Humphrey di Gossip Girl) e, attraverso i microfoni di Collider il nostro caro Joe Goldberg ha parlato del futuro della serie TV, e soprattutto come proseguirà il cammino del suo personaggio.

"Credo che la cosa che renderebbe Joe più infelice non sarebbe... Se fosse torturato e ucciso da una donna, penso che nella sua testa sarebbe come se fosse stato rivendicato. Penserebbe qualcosa come 'Sono l'uomo più perseguitato della storia e posso essere un martire per amore' Anche Beck lo dice alla fine della prima stagione, ed è per questo che le persone continuano a non chiamare la polizia, per assurdo che possa essere. Ma è vero", ha affermato l'attore.

Badgley ha poi continuato: "Perciò penso che per la nuova stagione, le mie conversazioni con Sera [Gamble] sono state particolarmente entusiasmanti, perché penso che esploreremo per bene questa cosa. E la prossima stagione potrebbe essere alquanto differente. Potrebbe davvero essere piuttosto differente", aggiungendo così qualche ipotesi.

"Potrebbe essere magari...Non lo so, forse potrebbe concentrarsi più sul rapporto che Joe ha con sé stesso. Perché questo non è esattamente uno show su un assassino, ma uno show...Credo più sul portare all'estremo gli errori che si commettono in una relazione per favorire una buona storia. Dovremmo davvero abbassare le armi e smetterla di essere così competitivi nelle relazioni, ma è qualcosa di davvero difficile da fare".

Per chi non avesse ancora visto la terza stagione di You, consigliamo il binge watching selvaggio per recuperare: rivedremo molto presto Goldberg con il berretto da stalker in giro.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.