Willy, il Principe di Bel-Air: Rilasciato il Trailer della Serie TV Revival

Willy, il Principe di Bel-Air: Rilasciato il Trailer della Serie TV Revival

Scritto da:  - 

Se i tempi per la tanto attesa reunion di Friends sono piuttosto lunghi, fortunatamente quella di Willy, Il Principe di Bel-Air, che riporterà il revival su HBO Max per la prima volta in ventisette anni, è pronta a partire. 

Il servizio di video in streaming di WarnerMedia ha diffuso il trailer e reso nota la data di uscita dello speciale, girato in occasione del trentesimo anniversario della popolare sitcom degli anni '90.

Arriverà in streaming negli USA il 19 novembre. Insieme a Will Smith è stato coinvolto tutto il cast originale della serie formato da Tatyana Ali (Ashley), Karyn Parsons (Hilary), Joseph Marcell (Geoffrey), Daphne Maxwell Reid (la seconda zia Vivian), DJ Jazzy Jeff (Jazz) e Alfonso Ribeiro (Carlton). Torna anche Janet Hubert, l'attrice che per prima interpretò zia Vivian e che poi lasciò la serie TV. L'unico assente è James Avery, il memorabile interprete del patriarca della famiglia Philip Banks, venuto a mancare nel 2013 ma che è ampiamente ricordato dagli ex colleghi, durante momenti di forti emozioni. Tutti riuniti nell'iconico soggiorno dei Banks, gli attori condivideranno ricordi e aneddoti legati alla serie.

L'attrice Karyn Parsons e l'attore Joseph Marcelo hanno espresso il loro pensiero commentando il trailer:
"Straordinario, straordinario. Era qualcosa che desideravamo assolutamente. Alla fine è come se non fosse cambiato nulla, è sempre lo stesso. Le stesse vecchie battute, è stato meraviglioso".

Intitolato Bel-Air, ripercorrerà le storie di Will in chiave drammatica. Il progetto, di cui sono state già ordinate direttamente due stagioni da Peacock, sarà scritto e diretto da Morgan Cooper con Smith coinvolto come produttore esecutivo e, partendo dalle stesse premesse della serie originale, racconterà il viaggio complicato di Will dalle strade di West Philadelphia alle dimore recintate di Bel-Air.

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.