WandaVision: un Easter Egg rivela una nuova Connessione con Avengers: Age of Ultron

WandaVision: un Easter Egg rivela una nuova Connessione con Avengers: Age of Ultron

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

WandaVision ha debuttato da pochissimo su Disney+ con i primi due episodi (di cui potete leggere la recensione) e i fan hanno già trovato molti easter egg di precedenti film, in particolare Avengers: Age of Ultron.

Dalla premiere abbiamo quindi intuito che Agnes (Kathryn Hahn) è in realtà Agatha Harkness, e abbiamo visto la pubblicità - nel secondo episodio - per Orologi Strucker, un chiaro cenno al barone Wolfgang von Strucker, che ha usato lo scettro di Loki per dare a Wanda e suo fratello i loro poteri. Ma questi non sono gli unici indizi relativi a Age of Ultron, e parlarne è stato Alex Zalben su Twitter.

"Sembra che sia importante notare che sulla carta da parati fuori dalla cucina di Wanda e Visione c'è una foto della base HYDRA in cui Wanda e Pietro furono trattenuti e sperimentati da Strucker in Age of Ultron".

Sembra che gran parte del trauma di Wanda stia filtrando nella realtà che sembrerebbe abbia creato, e siamo certamente ansiosi di vedere dove stanno portando questi piccoli cenni del suo passato. Recentemente la Olsen ha rivelato che WandaVision sarà in qualche modo collegato al film sequel di Doctor Strange, The Multiverse of Madness:
"Penso che WandaVision sarà una progressione naturale di ciò che accade in Doctor Strange 2", ha detto la Olsen riguardo al sequel attualmente in pausa dalle riprese in Inghilterra. "Penso che Kevin Feige stia facendo un lavoro davvero incredibile intrecciando il formato televisivo con i film in modo che possiamo raccontare storie più interessanti andando avanti".

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.