The Witcher 2: Sospesa la Produzione della nuova Stagione a causa di vari Casi di COVID-19

The Witcher 2: Sospesa la Produzione della nuova Stagione a causa di vari Casi di COVID-19

Scritto da:  - 

Netflix ha ufficialmente interrotto la produzione della seconda stagione di The Witcher dopo che quattro membri della crew sono risultati positivi al COVID-19.

Il gigante dello streaming eseguirà un ciclo di test per tutte le persone coinvolte nella produzione dello spettacolo. Coloro i quali sono risultati positivi non sono tra i membri del cast principale e sono attualmente in isolamento; la produzione riprenderà una volta che tornare al lavoro sarà totalmente sicuro.

La produzione di The Witcher è stata interrotta anche a marzo, quando l'attore Kristofer Hivju, interprete di Nivellen, è risultato positivo.

Per leggere le ultime notizie sull'amata serie TV con Henry Cavill visita l'apposita sezione!

Fonte: Variety

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.