The Witcher 2: nella nuova Stagione vedremo il Re dei Wild Hunt

The Witcher 2: nella nuova Stagione vedremo il Re dei Wild Hunt

Scritto da:  - 

Tra numerose difficoltà e rallentamenti, le riprese della seconda stagione di The Witcher si sono ufficialmente concluse e nell’attesa di conoscere la data di pubblicazione sulla piattaforma di Netflix, nuovi e graditi aggiornamenti continuano a stuzzicare le fantasie dei fan.

Una recente foto trapelata online aveva infatti mostrato la presenza sul set di alcuni misteriosi guerrieri dalle terribili armature a cavallo di destrieri altrettanto bardati, che sono stati subito identificati come la Caccia Selvaggia, o Cavalieri Rossi.

Era dunque solo questione di tempo prima che giungesse l’annuncio che a fare la sua apparizione nei nuovi episodi sarebbe stato uno dei nemici più letali di Geralt di Rivia, ossia il leader di questo gruppo, Eredin, a cui presterà il volto l’attore Sam Hazeldine (Peaky Blinders).

Non è stato però svelato se gli antagonisti saranno gli effettivi “Big Boss” della stagione o se invece verranno solo presentati, per poi sviluppare la loro storia in fase successiva.

Le notizie però non si sono fermate qui ed è stata confermata la presenza di Niamh McCormack, Ann Firbank, Joseph Payne e Ed Birch, che interpreteranno rispettivamente Lara Dorren, l’elfa maga e antenata di Ciri, la guaritrice ed indovina Ithlinne, lo scriba Jarre e Re Vizimir.

A completare infine il cast delle new entry saranno le attrici Ania Marson e Emily Byrt, che vestiranno i panni di Voleth Meir e Aylne, due personaggi originali creati appositamente per lo show.

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.