The Witcher 2: le Differenze del Personaggio di Yennefer rispetto ai Libri

The Witcher 2: le Differenze del Personaggio di Yennefer rispetto ai Libri

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Sebbene ampiamente lodata, la seconda stagione di The Witcher ha apportato una serie di modifiche al contenuto dei libri, e ciò ha portato a una divisione del fandom del franchise.

Nonostante la stagione sia iniziata alla grande facendo affidamento sulla reciproca chimica tra Geralt (Henry Cavill) e Ciri (Freya Allan), sembrava peggiorare man mano che si allontanava dal materiale di partenza. A suo merito, la seconda stagione dello show ha fatto un buon lavoro nel risolvere il problema delle linee temporali contorte della prima stagione. Tuttavia, ha preso alcune decisioni che influenzeranno lo spettacolo a lungo termine, e una di queste riguarda il personaggio di Yennefer (Anya Chalotra).

L'inizio della stagione ha visto Yennefer catturata dai Nilfgaardiani: i suoi compagni maghi e lo stesso Geralt, quindi, credevano che fosse stata uccisa nella battaglia di Sodden. Questo è stato il primo cambiamento apportato dai libri, dove Yennefer veniva accecata da un incantesimo di fuoco lanciato da Fringilla. Tuttavia, in The Witcher, è la sua cattura che alla fine porta Yennefer dalla Madre Immortale, Voleth Meir, dove viene rivelato che non può più usare la magia. Il motivo non è esattamente chiaro in quanto lo spettacolo di Netflix sembra seguire le proprie regole per il caos e la magia.

Questa è la decisione che ha finito per dividere pubblico e fan dei libri: Yennefer è rimasta impotente per la maggior parte della seconda stagione. È rimasta vulnerabile alle promesse di Voleth Meir poiché desiderava disperatamente riavere la sua magia, e ciò l'ha portata a cercare Ciri per scopi tutt'altro che nobili. Yennefer nei libri è ritratta come un personaggio che segue una linea morale rigida, il suo tradimento nei confronti di Geralt porterà sicuramente dei cambiamenti abissali nella storia dello show, visto che tra Yennefer e Ciri, nei libri, c'è un rapporto come tra madre e figlia.

Tuttavia, le numerose deviazioni dello show chiariscono che prenderà una strada diversa dal suo materiale originale, quindi è del tutto possibile che gli sceneggiatori sviluppino l'arco del personaggio di Yennefer e lo rafforzino per la sua prossima apparizione.

Fonte: Screen Rant

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.