The Witcher 2: alcuni Dettagli sulla nuova Stagione riguardanti Geralt

The Witcher 2: alcuni Dettagli sulla nuova Stagione riguardanti Geralt

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Dopo l'importante annuncio da parte di Netflix, che conferma per il 17 agosto il riavvio delle riprese, ecco sopraggiungere nuove informazioni sull'attesissima seconda stagione della serie fantasy The Witcher, tratta dalla saga di romanzi di Andrzej Sapkowski.

La showrunner, Lauren Schmidt Hissrich, ha infatti rivelato come nei prossimi episodi verrà mostrato un lato diverso del protagonista, Geralt di Rivia, interpretato da Henry Cavill (I Tudors).

"Io penso che uno dei conflitti interni di Geralt sia quello di non farsi coinvolgere": ha dichiarato la scrittrice.

Nella prima stagione infatti ciò che traspare dello strigo è il suo essere un po' in conflitto con se stesso: esternamente si mostra come un uomo duro che sembra non aver bisogno di nessuno, ma internamente è un ribollire di emozioni, che tenta di sopprimere, ma inevitabilmente riescono a filtrare.

"Tutte le volte che lo abbiamo visto trattenersi, tutte le volte che abbiamo visto Geralt interiorizzare le cose, anzichè esternarle, nella seconda stagione dovrà scontrarsi con questa cosa in molte occasioni e dovrà fare alcune scelte diverse".

Inoltre Hissrich ha riferito che, in seguito al ricongiungimento fra il Witcher e la giovane principessa Ciri (Freya Allan) nell'episodio finale della prima stagione, nelle nuove puntate verrà messo in maggior risalto il loro rapporto e la dinamica fra i due personaggi.

Fonte: Digital Spy

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.