The Mandalorian: La star Giancarlo Esposito è entusiasta di lavorare in una Serie TV piuttosto che in un Film

The Mandalorian: La star Giancarlo Esposito è entusiasta di lavorare in una Serie TV piuttosto che in un Film

Scritto da:  - 

Quando la Disney ha acquistato Lucasfilm nel 2012, il franchise di Star Wars ha iniziato a espandersi in modo esponenziale nel mondo di film, TV, videogiochi, fumetti e romanzi.
The Madalorian è il risultato eclatante di questo universo stellare.

Giancarlo Esposito è l'uomo del momento con ben due nomination agli Emmy che, in un'intervista, parla della sua esperienza non solo nell'acclamata serie di Disney+, ma anche del successo dello show di Amazon Prime Video The Boys (che torna per la seconda stagione il 4 settembre).

Esposito ha rivelato come lo showrunner Eric Kripke lo abbia scelto nella serie degli anti-eroi: "Eric mi disse molto poco a riguardo, ma è quello che fanno gli sceneggiatori. Io e lui ci conosciamo da tanto ormai, abbiamo lavorato insieme anche a Revolution. Lo incontrai per i corridoi degli studios mentre stavo girando altro. Gli dissi: 'Eric, so già cosa stai pensando'. Lui mi rispose: 'Allora lo farai?'. E io: 'Eric, ti voglio bene, sai che farei qualsiasi cosa tu mi chieda. Parla con i miei agenti e fagli sapere tutto'. E così è stato!".

Inoltre, l'attore statunitense, ha parlato di come sia lavorare in The Mandalorian con Dave Filoni e Jon Favreau e se sceglierebbe diversamente pensando di avere l’opportunità di essere protagonista in un film invece che in una serie TV: "Penso di aver fatto una scelta decisamente corretta, ciò che mi ha attirato dello show di Star Wars è stato l'aspetto mitologico della narrazione. Jon Favreau, nel suo modo visionario, ha studiato tantissimo e poi ha iniziato a collaborare con Dave Filoni, così la mitologia risulta davvero connessa a ciò che amava George Lucas. Lui era amico di Joseph Cambpell, che sappiamo era un'autorità in fatto di eroi, e io ho letto i suoi lavori che mi hanno permesso di sentirmi davvero molto sicuro. E scoprire che avrei fatto parte del franchise e avrei impugnato una spada laser, è qualcosa di iconico, monumentale. Così mi sono chiesto come avrei fatto a creare un personaggio (Moff Gideon) che le persone temono, ma seguirebbero anche. Lo ascolterebbero. Quindi sì, sono stato incredibilmente entusiasta di unirmi allo show".

A causa non solo del successo della prima stagione, ma anche sulla base di vari rapporti su Ahsoka Tano o Boba Fett che potrebbero presentarsi nella nuova stagione, i prossimi episodi di The Mandalorian sono alcune delle narrazioni più attese dell'anno.

La nuova stagione arriverà su Disney+ a ottobre, nel frattempo vi invitiamo a leggere le ultime news per rimanere aggiornati!

Fonte: Collider

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.