The Boys: Lo Showrunner Eric Kripke si chiede se l’apparentemente invulnerabile Homelander possa avere un Punto Debole

The Boys: Lo Showrunner Eric Kripke si chiede se l’apparentemente invulnerabile Homelander possa avere un Punto Debole

Scritto da:  - 

Nonostante molti dei fan di The Boys abbiano espresso il loro disappunto sulla modalità di rilascio dei nuovi episodi della nuova stagione, i contenuti dello show sembrano mantenere le attese. Come tutti i fan sapranno, Patriota, (Homelander), a capo del gruppo dei sette, è uno dei villain più odiati della storia e, purtroppo, risulta essere - almeno teoricamente - a dir poco inarrestabile e totalmente folle.

A tal proposito, in una recente intervista lo showrunner Eric Kripke (qui sotto in foto) ha parlato anche del personaggio interpretato da Antony Starr, andando ad analizzare nel dettaglio la sua mortalità e i suoi possibili punti deboli.

The Boys: Lo Showrunner Eric Kripke si chiede se l’apparentemente invulnerabile Homelander possa avere un Punto Debole

"Al momento non ci sono difetti fisici, ma ce ne sono molti di psicologici. Anthony ha detto più volte, e io sono d'accordo, che il Patriota è il personaggio più debole dello show. Quindi il punto non è tanto 'come lo fermiamo fisicamente?', perché ci sono tanti modi per fermarlo psicologicamente. Trova a dir poco odiosa la sua vulnerabilità umana, e odia quella parte di sé. Eppure fa parte di ciò che è".

Dunque sembrerebbe che il modo per fermare Patriota lo si potrebbe trovare nella sua vulnerabilità psicologica.

Sarà quindi interessante scoprire come verrà trattato questo aspetto del personaggio interpretato da Starr, nel corso della seconda stagione di The Boys.

Nell'attesa di vedere come svilupperanno la questione, vi rimandiamo alla nostra recensione dei primi tre episodi della seconda stagione dello show rilasciata qualche giorno fa.

Fonte: Comic Book Movie

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.