The Boys 3: la nuova Stagione della Serie TV Prime Video sarà ancora più Folle della Precedente

The Boys 3: la nuova Stagione della Serie TV Prime Video sarà ancora più Folle della Precedente

Scritto da:  - 

Finora quello che sappiamo della terza stagione di The Boys è che l'inizio delle riprese è programmato per l'inizio del 2021, che Jensen Ackles apparirà nei panni di Soldier Boy e che personaggi come Hughie e Patriota avranno ben poco per cui ridere. Il creatore e showrunner della serie Eric Kripke ha risposto ad alcune domande dei fan relative alla seconda stagione, confermando inoltre nuovi dettagli sul terzo capitolo e le varie interazioni tra i personaggi:
"La terza stagione sarà totalmente pazza. Già nei primi dieci minuti del primo episodio c'è una sequenza - che non rivelerò - che letteralmente ogni volta che ne parliamo esco di testa, è pazzesca. Poi andremo ancora più a fondo nella trama dei personaggi e continueremo ad esplorare e a proporre nuove trame per loro, ma ca**o, ne vedrete davvero delle belle".

Kripke ha anche parlato del ruolo che il personaggio di Jensen Ackles avrà nella nuova stagione. La versione nei fumetti è una sfacciata parodia di Capitan America della Marvel, e sembra che la versione dello show seguirà un percorso simile, anche se con alcuni importanti cambiamenti:
"Non posso dire molto di Soldier Boy, interpretato da Jensen Ackles, tranne per il fatto che imprecherà molto e farà un sacco di cose sporche. Potrebbe esserci o meno un po' di sesso, ed è in circolazione dalla Seconda Guerra Mondiale, quindi è una specie di pilastro della Vought, attraverso di lui possiamo vedere la Vought attraverso i decenni. Ma ribadisco che ci saranno sesso, violenza e parolacce. Soldier Boy sarà inoltre una minaccia per Patriota, era fondamentalmente 'Patriota prima di Patriota' e per un periodo di tempo molto più lungo. Quindi penso che si sentirà davvero minacciato, non solo per la sua forza, ma anche per la fama, dato che Soldier Boy è davvero una celebrità enorme in una parte dell'America".

Alla fine Kripke ha parlato della possibile lunghezza di The Boys come serie, ribadendo che un piano di cinque stagioni è quello che ha in testa ma andare oltre rimane comunque una possibilità:
"L'idea approssimativa nella mia testa è di cinque stagioni, ma so anche che dire quante stagioni avrà uno spettacolo è inutile. Anche per Supernatural ho detto 'Cinque stagioni di sicuro' e poi sono state quindici. Quindi per lo più terrò la bocca chiusa, ma dal punto di vista creativo cinque sembra un bel numero tondo".

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.