The Boys 2: Tomer Capon descrive la Stagione come una Vendetta di Kimiko

The Boys 2: Tomer Capon descrive la Stagione come una Vendetta di Kimiko

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

The Boys è sempre più sulla bocca di tutti! La serie in esclusiva su Amazon Prime Video ha debuttato la scorsa settimana con i primi tre episodi della seconda stagione, presentandoci già alcune sorprese e nuovi personaggi, come la terribile Stormfront, e mostrandoci nuovi aspetti riguardo la personalità e la vita di quelli conosciuti nella prima stagione.

Stiamo parlando in particolare di Kimiko, la temibile assassina che se nella prima stagione ci era stata mostrata con tratti più animaleschi, qui la vediamo in una dimensione più umana, grazie anche all'incontro con l'amato fratello Kenji, che viene ucciso dalla furia omicida della stessa Stormfront.
Proprio per questa tremenda tragedia personale, l'interprete di Frenchie, Tomer Capon, descrive la nuova stagione come "La vendetta di Kimiko".

In un'intervista con Comicbook.com, infatti, l'attore ha parlato proprio in questi termini poiché dato il trascorso di Kimiko, l'idea che la stagione sia incentrata su questa sua sete di vendetta e sulla sua ira ha molto senso

Tutto questo trova riscontri positivi anche da parte di Karen Fukuhara, volto di Kimiko nello show, che nella stessa intervista risponde alle parole del collega con un "Oh questa è buona! 'L'ira di Kimiko', la chiamerei così".

Dunque non ci resta che attendere le prossime cinque puntate rilasciate da Amazon con cadenza settimanale a partire dall'11 settembre per vedere come si evolverà la vicenda personale dell'assassina Kimiko!

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.