The Boys 2: lo Showrunner della Serie TV Amazon si rammarica della tragica Morte dello scorso Episodio

The Boys 2: lo Showrunner della Serie TV Amazon si rammarica della tragica Morte dello scorso Episodio

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Ora che Amazon sta per concludere la seconda stagione di The Boys (il cui finale sarà disponibile dal 9 ottobre), è evidente che ormai i fan dello show non dovrebbero legarsi troppo ai personaggi coinvolti nella produzione. È indubbio che alla serie piace tenere i fan sulle spine, cosa evidente anche nel penultimo episodio pubblicato ieri, quando uno dei personaggi principali ha incontrato la sua fine senza cerimonie di sorta.

Negli ultimi due episodi i fan hanno visto Fiaccola (Shawn Ashmore), il personaggio che ha lasciato i Sette immediatamente prima della prima stagione lasciando spazio a Starlight. Abbiamo scoperto che la compagnia lo ha riassegnato al Sage Grove, una struttura dove vengono controllati alcuni detenuti ai quali è stato iniettato il Composto V.

Come ci si potrebbe aspettare, Fiaccola si stufa della situazione nella quale si trova e diventa un valido membro dei Boys nel tentativo di ottenere vendetta con la squadra che lo ha cacciato. Ma in realtà non è stato proprio così: piuttosto, ha iniziato a lavorare coi Boys in modo da avere una scusa per tornare alla Vought Tower, e mentre era lì si è dato fuoco davanti alle statue dei Sette.

A quanto pare, l'arco narrativo completo di Fiaccola è stato scritto molto prima che lo show scegliesse Ashmore per interpretare il ruolo. Se si potesse cambiare il passato, dice lo showrunner della serie Eric Kripke, Fiaccola sarebbe probabilmente ancora vivo grazie all'incredibile successo che ha avuto il personaggio:
"Abbiamo completato lo script prima di scegliere Shawn, e una volta che abbiamo visto quanto fosse bravo, pieno di sentimento e come avesse reso, stranamente, carismatico Fiaccola, mi sono davvero pentito di averlo ucciso. Se potessi tornare indietro, sapendo tutte queste cose, lo avrei tenuto in vita più a lungo. Ma questo è ciò per cui quel personaggio è stato creato sin dall'inizio".

L'atto finale della seconda stagione di The Boys sarà disponibile dal 9 ottobre su Amazon Prime Video. Nel frattempo, date un'occhiata alle recensioni degli episodi precedenti!

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.