The 100: la Serie TV Prequel svelerà alcuni dei Misteri dello Show Principale

The 100: la Serie TV Prequel svelerà alcuni dei Misteri dello Show Principale

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Ormai la settima stagione della serie tv distopica The 100 sta volgendo al suo termine e con essa, come ben sappiamo, purtroppo anche lo show.

Nell'ultimo episodio in uscita in lingua originale oggi, dal titolo "Anaconda", troviamo, si può vedere dalla promo un flashback che ha riportato la trama alle sue origini e che come avevamo accennato da uno spunto per la serie prequel prevista prossimamente, il cui possibile titolo sarà forse The 100: Second Dawn.

Lo showrunner Jason Rothenberg ha parlato ultimamente alla stampa di come questo episodio dia spazio a questa eventuale eccitante opportunità approfondendo un personaggio già visto: 
"Con quest'ultima stagione volevo connettere molti dei punti lasciati in sospeso, riempire i vuoti, o come altro lo volete dire. Volevamo rispondere a molte domande, incluso il perchè il bunker era vuoto quando è stato aperto nella stagione 4. Avevo promesso a John Pyper Ferguson già dalla quarta stagione che sarebbe stato incluso nello show in più di un episodio. E finalmente, dopo tre anni, ci sono riuscito".

In effetti il personaggio del Pastore introduce nella sua storia quella che ha la stoffa di poter essere la nuova protagonista del nuovo prequel in programma: sua figlia Callie (Iola Evans), una giovane donna ed eroina che non si limita a voler sopravvivere come molti nello show, ma che vorrebbe salvare chiunque a qualsiasi costo. 

Rothemberg ha anche sottolineato di essersi innamorato da subito della recitazione di Iola, un'attrice di grande talento allo stato grezzo, che sicuramente farà carriera anche al di fuori della serie. Nel nuovo episodio possiamo vedere introdotto anche il fratello di Callie, Reese (Adain Bradley), con cui la giovane vive una relazione familiare molto discordante.

Fonte: TVLine

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.