Perry Mason 2: le Riprese sono a un Buon Punto. Tutti gli Aggiornamenti

Perry Mason 2: le Riprese sono a un Buon Punto. Tutti gli Aggiornamenti

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Dopo un grande debutto arrivo nel 2020 e il rinnovo in estate di HBO, la produzione della seconda stagione della serie TV statunitense Perry Mason procede spedita. Infatti le riprese sono quasi giunte al termine.

Ambientato a Los Angeles negli anni '30, lo show è basato sugli iconici romanzi polizieschi di Erie Stanley Gardner, con Matthew Rhys che interpreta il famoso investigatore che ha trascorso la prima stagione a indagare sulle misteriose circostanze del rapimento di un bambino. 

In una recente intervista, l’attore Shea Whigham, che intepreta Pete Strickland, ha offerto alcuni aggiornamenti riguardo la prossima stagione:
"I nuovi episodi saranno ambientati nel 1933 dopo la fine del proibizionismo. Perry si troverà ancora nei guai, e spera ancora che Pete possa aiutarlo".

Nella nuova stagione sembra che gli spettri della Prima Guerra Mondiale saranno ancora vivi nella testa di Perry Mason, e non gli permetteranno di proiettarsi in avanti. Inoltre potrebbe essere un fattore decisivo per la salute mentale di Perry Mason il 1933, considerando che si tratta dell’anno in cui si è concluso il proibizionismo, e perciò i problemi di alcolismo del personaggio potrebbero essere più evidenti.

Il cast sarà formato da quattro nuovi componenti: Sean Astin, Tommy Dewey, Paul Raci e Jen Tullock

Perry Mason tornerà prossimamente negli USA su HBO. In Italia la prima stagione è disponibile su Sky Atlantic/NOW.

Fonte: Collider

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.