Peaky Blinders 6: l'Ultima Stagione ha un Villain ispirato a un Personaggio Storico?

Peaky Blinders 6: l'Ultima Stagione ha un Villain ispirato a un Personaggio Storico?

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

La premiere della sesta e ultima stagione della serie TV britannica Peaky Blinders è stata un successo, ottenendo il più grande debutto di sempre per la rete BBC One nel Regno Unito.

Creata da Steven Knight e ambientata a Birmingham dopo la Prima Guerra Mondiale, lo spettacolo segue le vicende del quartiere di Small Heath e ruota attorno alla famiglia Shelby, il cui secondogenito Thomas (Cillian Murphy), è anche il boss della gang detta Peaky Blinders, dall'usanza di nascondere lamette nel risvolto dei cappelli, in modo da poterli utilizzare anche come armi.

Il primo episodio è stato dedicato alla memoria di Helen McCrory, scomparsa l'anno scorso dopo una battaglia contro il cancro

Nei nuovi episodi ci sarà una new entry ispirata a un personaggio storico: Jack Nelson (James Frecheville). Lo zio di Gina ha causato non pochi problemi a Thomas Shelby e alla sua famiglia, e ha forti legami con il Presidente degli Stati Uniti. In tal senso, visto anche la passione che lo sceneggiatore Steven Knight ha di fondere personaggi storici esistiti nella trama, potrebbe essersi ispirato alla figura di Joe Kennedy Sr..

Nello show, Jack controlla Boston, ed è qui che ha avuto inizio la dinastia Kennedy. Joe Kennedy ha avuto nove figli con Rose, figlia del sindaco di Boston John Fitzgerald. Da giovane ha frequentato la Boston Latin School e poi l'Università di Harvard, incontrando molti ostacoli per via della sua formazione cattolico-irlandese. 

Insieme a Jack Roosevelt II fonda la Somerset Importers, riuscendo a guadagnare un'enorme fortuna importando alcolici britannici negli anni più caldi del proibizionismo. Spesso è stato descritto come un vero e proprio contrabbandiere. Potrebbe essere proprio Jack Nelson il nemico principale della sesta stagione.

Nel cast torneranno anche Tom Hardy, Paul Anderson, Finn Cole, Anya Taylor-Joy, Natasha O'Keeffe e Sophie Rundle.

In attesa di scoprire quando i nuovi episodi debutteranno in Italia sulla piattaforma Netflix, vi invitiamo a leggere l'archivio delle news relative!

Fonte: Digital Spy

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.