Ms. Marvel: un Attore di Stranger Things nella Serie TV Disney

Ms. Marvel: un Attore di Stranger Things nella Serie TV Disney

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Tra i molti progetti in varie fasi di produzione per i Marvel Studios in questo momento, Ms. Marvel ha fatto notizia su Internet solo un paio di settimane dopo le riprese. La nuova serie TV targata Disney+, ha entusiasmato i fan grazie alle foto dal set che hanno rivelato scatti del nuovo arrivato Matt Lintz al fianco di Iman Vellati, nei panni della giovane protagonista

Ora, secondo un ultimo aggiornamento di The Direct, Randy Havens, noto per aver interpretato il professor Scott Clarke in Stranger Things, sarebbe entrato nel cast del nuovo show Marvel. Ancora non è chiaro il suo ruolo, ma il suo coinvolgimento sembra ulteriormente confermato dalla partecipazione dello stuntman Reece Fleetwood che è indicato come sua controfigura. Secondo alcuni rumor l’attore americano potrebbe interpretare Chuck Worthy o addirittura L’Inventore, l’antagonista principale di Ms. Marvel. Chuck Worthy è un agente dell’HYDRA e sindaco di Jersey City, mentre L’Inventore è il nome di un bizzarro e geniale uomo-uccello nato quando il tentativo di clonazione di Thomas Edison e i geni umani del celebre inventore si mescolano a quelli di un pappagallo.

Il personaggio di Kamala Khan alias Ms. Marvel è importante in quanto segna l’esordio di una supereroina musulmana nel MCU. La serie TV, basata sulla sceneggiatura scritta da G. Willow Wilson nel 2016, vedrà Bisha K. Ali come showrunner. Nel cast dello show sono già confermati appunto: Iman Vellani Matt Lintz e Saagar Shaihk. I registi Adil El Arbi e Bilall Fallah dirigeranno alcuni episodi della serie insieme a Meera Menon (The Punisher). 

Le riprese della serie si dovrebbero svolgere tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021.

Fonte: The Direct

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.