Lucifer 5: La Notizia del Rinnovo per una 6° Stagione ha Cambiato Tutto

Lucifer 5: La Notizia del Rinnovo per una 6° Stagione ha Cambiato Tutto

Scritto da:  - 

Il finale della quinta stagione di Lucifer ha subito importanti e improvvise modifiche alla trama, dato che Netflix ha rinnovato inaspettatamente la serie per una sesta stagione.

Kevin Alejandro, che interpreta il detective della omicidi Dan Espinoza, ha recentemente spiegato che il cast e la troupe stavano già usando tutti i colpi di scena e i plot-twist possibili in preparazione alla conclusione, poiché credevano che sarebbe stata l'ultima possibilità.

"Tutti noi ci siamo dedicati e abbiamo continuato a lavorare sodo per tutto questo incredibile viaggio, fino al penultimo episodio, pensando che questo fosse il nostro finale di serie. Che questa quinta stagione fosse il finale dello spettacolo" ha raccontato l'attore.

"Penso che possiate notare anche attraverso le sceneggiature e gli episodi che non hanno lesinato su niente, anzi, stavano dando il massimo con tutti quei colpi di scena. Tutti avevano quell'impressione, finché Netflix non ha cambiato idea. Quindi ci ha messi tutti in una sorta di loop!".

Alejandro ha poi ricordato come tutti inizialmente si fossero dati da fare, pensando a come avrebbero potuto continuare la storia dell'angelo caduto Lucifer Morningstar (Tom Ellis) e compagni dopo aver offerto così tanto nelle puntate precedenti. Si scopre che l'unica risposta è stata modificare il finale: "Ovviamente siamo tutti super, super eccitati, e sorpresi. Di conseguenza il team ha dovuto apportare alcune modifiche al finale della quinta stagione, in modo da ottenere un finale coi fiocchi".

Fonte: Digital Spy

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.