Lucifer: ci sarà un Film dopo la Sesta Stagione? Le parole di Tom Ellis e Lauren German

Lucifer: ci sarà un Film dopo la Sesta Stagione? Le parole di Tom Ellis e Lauren German

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Col rilascio della sesta stagione, Lucifer ha adesso un finale di serie - questa volta davvero.

La serie TV Netflix quindi è davvero finita, ma ciò non significa che Tom Ellis e Lauren German siano contrari a rivisitare i loro personaggi in futuro. Sebbene non ci siano ancora piani per un progetto, entrambi sarebbero aperti a un film.

In una recente intervista, sia German che Ellis hanno affermato che un film di Lucifer potrebbe essere divertente, in futuro, e l'interprete di Chloe Decker ha già qualche idea a riguardo:
"Sarebbe divertente girare un film di Lucifer, ma nello stile di Una Pallottola Spuntata e L'Aereo più Pazzo del Mondo. Quindi, chiederei ai fan se sono d'accordo con un film di Lucifer in questo stile", ha dichiarato German, ridendo.

"Sembra il momento giusto", ha detto Ellis. “Mai dire mai, ma sembra che questa incarnazione di questi personaggi, nello show, abbiano concluso le loro storie. Riprenderemo mai questi ruoli? Non lo so. Ma un ilm sembra divertente, in futuro!".

Anche se non dovesse esserci un film di Lucifer, tuttavia, sia Ellis che German sentono che la relazione tra Chloe e Lucifer si sia conclusa nel modo giusto. Invece di un matrimonio Deckerstar come molti fan avevano sperato, Lucifer è tornato all'Inferno come un Diavolo che aiuta i dannati a risolvere i loro problemi per andare in Paradiso, mentre Chloe ha vissuto la sua vita insieme a Rory (Brianna Hildebrand).

A tal proposito, Ellis ha spiegato che anche se il finale non è il classico "e vissero felici e contenti", in un certo senso lo è stato:
"Non volevamo creare il finale che il pubblico sperava", ha spiegato Ellis. "Semplicemente non mi sembrava giusto. Se avessimo accontentato i fan, il finale non sarebbe stato il vero riflesso di ciò che è stato questo spettacolo, non avremmo potuto dire ciò che volevamo dire. E penso che per avere quel sacrificio fatto alla fine, per capire quel sacrificio - che Rory e Lucifer capissero davvero perché non hanno passato la vita insieme - era la cosa più importante, perché una volta capito questo, potevano accettarlo, e questo ha fatto sì che tutto il resto andasse a posto".

Ha poi aggiunto: "Ma non sapere come stanno davvero le cose è la cosa peggiore. E quindi a loro è sembrato di scoprire che la soddisfazione di cui avevano bisogno. Ma sento che era importante che Lucifer facesse una sorta di sacrificio alla fine dello spettacolo. Perché, sì, parli della vita umana di Chloe, ma come personaggio ora sa tutto - Chloe sa che c'è un aldilà, sa che Lucifer è immortale. Quindi c'è solo una persona che perderà, in quella situazione, se non avesse saputo dell'aldilà, e questa è Chloe. E ora invece pensa: 'Aspetta, possiamo fare piani anche per quando sarò morta'. Ma quello che abbiamo fatto pensare al nostro pubblico è il non pensare a questo, ma al qui e ora. Quindi non vissero felici e contenti, ma lo fecero perché potevano".

La sesta e ultima stagione di Lucifer è disponibile su Netflix.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.