Loki: Tom Hiddleston parla del Finale di Stagione e del Futuro della Serie TV Marvel

Loki: Tom Hiddleston parla del Finale di Stagione e del Futuro della Serie TV Marvel

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Oggi è il giorno del finale di Loki, che dalle prime ore dell'alba sta facendo discutere i fan di tutto il mondo. E come poteva esimersi il suo stesso protagonista? In una lunga intervista, Tom Hiddleston - che presta il volto al Dio dell'Inganno per la Marvel da ormai tantissimi anni - ha parlato dell'ultimo episodio della serie TV trasmessa su Disney+ che, come sappiamo, proprio oggi è stata rinnovata.

A proposito della bellissima scena del penultimo episodio, nel quale Classic Loki interpretato da Richard E. Grant ha ricreato Asgard per distrarre Alioth, Hiddleston ha dichiarato:
"Loki è probabilmente illuso dall'idea di essere carico di propositi gloriosi, e forse quel proposito si è rivelato essere una bugia o privo di significato, e quindi forse la sua immagine di sé o del ruolo che si è autocondannato a interpretare è superfluo. Le esperienze vissute attraverso questa storia gli hanno mostrato che ci sono in realtà molte opportunità disponibili per lui, ed è stuzzicato da questa idea: possiamo cambiare? Possiamo evolvere e, in quella evoluzione, c'è spazio per una crescita? Penso che il Loki che ha finalmente capito questo, sia il Loki più forte di quanto abbiamo mai pensato: quello che si preoccupa per gli altri, che capisce che ci sia potere in questo. E trovo che sia molto toccante e che sia un sogno straordinario".

Sulle diverse forme che sono state scelte per rappresentare Loki nella serie, l'attore ha affermato:
"Quegli aspetti di lui sono stati esternalizzati e incorporati in questa nuova storia sull'identità stessa e sull'integrazione dei più disparati frammenti delle tante identità che lui o forse i loro che siamo. Noi siamo una moltitudine. Loki certamente contiene una moltitudine. Abbiamo incontrato alcune di quelle moltitudini, incluso Alligator Loki", ha concluso ridendo.

Hiddleston ha poi parlato del finale di stagione, delle opportunità che può aprire e del prossimo capitolo:
"Solleva delle questioni, come, magari, ci sono altri universi paralleli o alternativi. Forse ci sono altre realtà, e le possibilità sono infinite. Sento che alla fine del quinto episodio, Loki e Sylvie sono vicini a scoprire le risposte alle domande che hanno su chi c'è dietro la TVA ma questo, in qualche modo, provocherà ancora più curiosità".

Gli è poi stato chiesto se tornerà a interpretare Loki:
"Ho imparato, a questo punto - dopo aver detto addio al personaggio più di due volte, due volte e mezzo almeno - a non fare previsioni. Quindi sono consapevole che lo sto interpretando grazie all'audience, davvero. Non dipende da me, ma adoro quel ruolo e ogni volta mi sembra di trovare delle nuove cose interessanti su di lui. Quindi sì, sono un passeggero temporaneo nel viaggio di Loki ma vedremo. Vedremo dove porta questa corsa". 

Gli è poi stato chiesto qual è stata la sua parte preferita della serie TV:
"Che c'era un significato nel farla. Che siamo arrivati al traguardo in mezzo a una pandemia e abbiamo creato qualcosa e, soprattutto, mi sono sentito davvero grato di poter fare questo lavoro. Penso che in Loki ci siano molte delle domande che ci siamo chiesti negli ultimi 18 mesi: che significato hanno le nostre vite? Mi piace portare Loki in nuove direzioni. Adoro il contributo dei miei compagni, di Owen Wilson, Sophia Di Martino, Richard E. Grant, Gugu Mbatha-Raw e Wunmi Masaku. Tutti loro hanno portato così tanto allo spettacolo, e lo ricorderò per sempre. Mi ricorderò per sempre di essere stato ad Atlanta con tutti loro, a fare il nostro show fuori di testa!".

Fonte: Deadline

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.