Loki: Colui che Rimane potrebbe non essere chi Crediamo che sia

Loki: Colui che Rimane potrebbe non essere chi Crediamo che sia

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

L'episodio conclusivo di Loki rilasciato lo scorso mercoledì ha finalmente rivelato la mente dietro la TVA, e quel personaggio ha legami molto forti con la Marvel Comics, più di quanto potrebbe essere evidente all'inizio.

Alla fine, quindi, scopriamo che l'uomo a tirare le fila è Kang, il supercriminale che viaggia nel tempo interpretato da Jonathan Majors. Prima di scoprire chi è Kang, Miss Minutes si riferisce a lui come Colui che Rimane, ma è un altro personaggio dell'Universo Marvel Comics, anche se non molto conosciuto.

Le apparizioni di Colui che Rimane nell'Universo Marvel si possono contare sulle dita di una mano. Len Wein e John Buscema hanno creato il personaggio, apparso per la prima volta in Thor #245 e successivamente in due numeri di Avengers Forever, in What If...? nella storia dell'Osservatore che salva l'universo, e nella storia dell'universo alternativo Universo X.

Colui che Rimane nei fumetti è l'ultimo regista della Time Variance Authority. Come Kang nel finale di Loki, Colui che Rimane risiede nella Cittadella alla Fine dei Tempi e crea i Guardiani del Tempo, usando il potere accumulato dalla TVA per tutta la sua esistenza. Il suo piano nei fumetti era quello di inviare i Guardiani del Tempo, gli unici esseri in grado di sopravvivere al Cataclisma che distrugge tutta la realtà, per insegnare ai suoi abitanti come evitare lo stesso destino e alimentare la TVA.

Questo piano è andato storto. I Guardiani del Tempo furono corrotti e divennero i Time-Twisters, che iniziarono a distruggere la storia fino a quando Thor e i Tre Guerrieri affrontarono Colui che Rimane e lo convinsero ad annullare la loro creazione. Ha quindi creato nuovi Time Keepers che servivano allo scopo previsto.

Quindi il personaggio che vediamo nel finale di Loki è l'unione di Kang e dei Guardiani del Tempo. Vale anche la pena notare che il Kang visto nella serie TV si veste come Immortus dei fumetti. Immortus è una versione di Kang che ha servito i Custodi del Tempo per proteggere la linea temporale. In un certo senso, il Kang di Loki è un mix di tutti e tre i personaggi, diventando un unico custode del tempo alla fine dell'universo.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.