La Creatrice di Lovecraft Country vorrebbe dare vita a una Serie TV adattamento di IT, romanzo di Stephen King

La Creatrice di Lovecraft Country vorrebbe dare vita a una Serie TV adattamento di IT, romanzo di Stephen King

Scritto da:  - 

L'ideatrice di Lovecraft Country Misha Green ha piani ben più grandi di una seconda stagione della serie TV targata HBO. Questo infatti non è l'unico progetto horror che ha in mente: le piacerebbe trasformare IT di Stephen King in una serie TV, anche di sette stagioni, se ne avesse la possibilità.

In un'intervista la showrunner ha evidenziato il suo entusiasmo per i progetti che ha in mente:
"Sono ancora molto entusiasta dei progetti ai quali sto lavorando, ma mi piacerebbe fare una serie TV di IT di Stephen King . È il mio romanzo preferito di tutti i tempi, ma è un libro così complesso che spesso che hai bisogno di tempo per sederti e analizzare i personaggi ed entrare davvero nella loro paura".

IT non è stato l'unico romanzo che Misha Green ha menzionato di voler adattare, ha anche sottolineato che le piacerebbe adattare il classico Intervista con il Vampiro di Anne Rice:
"Anche qualcosa con i vampiri, sì. Abbiamo bisogno di nuovi vampiri. Immagina un'intervista multiculturale con il vampiro".

Per quanto riguarda Lovecraft Country, Green aveva già detto che guardando verso una seconda stagione dello show, ci sono degli aspetti specifici che ha in mente riguardo il genere e le persone che subiscono discriminazioni razziali, e che ci sono tante storie ancora da raccontare.

In attesa di nuove news al riguardo, vi invitiamo a leggere la recensione del primo episodio della serie TV horror. La prima italiana vedrà il debutto il 31 ottobre su Sky Atlantic.

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.