In arrivo una nuova Docuserie AMC ispirata a Breaking Bad e Better Call Saul presentata da Giancarlo Esposito

In arrivo una nuova Docuserie AMC ispirata a Breaking Bad e Better Call Saul presentata da Giancarlo Esposito

Scritto da:  - 

La notizia farà felici i fan di Breaking Bad e di Better Call Saul: Giancarlo Esposito, il Gus Fring delle due serie televisive della AMC, disponibili in Italia su Netflix, sarà il conduttore di una nuova docu-serie dedicata al mondo creato da Vince Gilligan (X-Files) dal titolo The Broken and the Bad

Il formato scelto è quello della webserie ed approfondirà momenti famosi di Breaking Bad e Better Call Saul, legandoli a storie simili. La prima puntata sarà pubblicata il 9 luglio in concomitanza con una settimana di programmazione speciale della tv via cavo che include proprio le due serie di successo.

Per ora si conosce poco riguardo il progetto, ma si apprende da comunicato stampa, che The Broken and the Bad è ispirato ai personaggi, alle situazioni, ai temi più memorabili dell'universo di Better Call Saul e Breaking Bad, ai colpi di scena e alla psicologia dei personaggi. Giancarlo Esposito sarà quindi il traghettatore che guiderà lo spettatore all'interno di questo magnifico universo che ha catturato milioni di spettatori nel mondo. 

"Grazie all'aiuto di Esposito, la docuserie esplora la psicologia degli artisti della truffa e dei sicari, l'economia delle operazioni della droga e trova persino l'unica città in America dove puoi vivere in pace".

Stando ai rumor, all'interno della docu-serie ci sarebbero anche gli interventi di Michael McKean, Bob Odenkirk e Rhea Seehorn, rispettivamente Chuck, Saul e Kim in Better Call Saul.

Strano che nel comunicato stampa non siano stati annunciati Bryan Cranston e Aaron Paul, i due protagonisti principali di Breaking Bad e di El Camino, il film incentrato sulla fuga di Jesse Pinkman dopo l'ultima puntata di Breaking Bad in cui lo stesso Bryan Cranston è presente in un cameo.

In attesa di nuove news, vi invitiamo a leggere le ultime notizie di Better Call Saul e quelle di Breaking Bad.

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.