Il Signore degli Anelli: la star Morfydd Clark parla Positivamente della nuova Serie TV

Il Signore degli Anelli: la star Morfydd Clark parla Positivamente della nuova Serie TV

Scritto da:  - 

Il Signore degli Anelli è stata una delle prime serie a tornare sul set dopo lo stop causato dalla pandemia, ed è arrivato un primo aggiornamento da parte di uno dei membri del cast, ovvero Morfydd Clark (His Dark Materials).

L'attrice gallese - che è stata rinchiusa in Nuova Zelanda per mesi con cast e troupe che conosceva a malapena - dice che la nostalgia di casa è una piccola croce da sopportare per avere la possibilità di interpretare l'elfo regina Galadriel:
"Era molto chiaro che dovevo restare qui. È decisamente strano stare in completo isolamento con persone con cui hai appena iniziato a lavorare. Ma penso che ci comportiamo tutti come una famiglia. E penso che questo tempo passato con il cast sarà utile sul set. La quantità di persone che lavorano a questa serie è sconvolgente, c'è un ragazzo che si occupa solamente di vedere come la polvere reagisce ai passi e alla respirazione. È una cosa che non mi era mai neanche passata per la mente. Al di là di qualcosa come la Marvel, non credo che le cose potrebbero essere più precise di così".

La serie sarà ambientata migliaia di anni prima dei film, più precisamente nella Seconda Era della Terra di Mezzo; i personaggi e gli eventi si basano sui fatti a cui si allude nei romanzi di J.R.R. Tolkein. Sebbene nessuna delle star della trilogia sia stata scelta per lo show targato Amazon, Elijah Wood (Frodo Baggins) ha fatto sapere che sarebbe stato felice di apparire.

L’attrice gallese Morfydd Clark ha continuato parlando dei film ispirazioni dei libri:
"Quei film sono iconici per me. Onestamente adoro l'idea che Elijah Wood abbia detto così, perché sono una grande fan. Mi piacerebbe che tutti facessero un cameo. È così bello sentire il supporto per la serie da un attore del genere". 

Non ci resta che attendere, quindi, la partenza delle riprese che inizieranno questo mese in Nuova Zelanda, mentre la produzione sta affrontando un recasting di diversi personaggi che andranno a popolare la serie.

Fonte: Bleeding Cool

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.