I Targaryen non saranno nel Prequel di Game of Thrones, probabilmente neanche i Draghi

I Targaryen non saranno nel Prequel di Game of Thrones, probabilmente neanche i Draghi

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

George R. R. Martin, autore della saga, ha condiviso con i fan un nuovo interessante dettaglio riguardante il prequel della fortunata serie Game of Thrones, di cui era trapelato il probabile titolo "The Long Night".

Chi si aspetta di trovare, nel nuovo spin-off, molte delle famiglie e delle ambientazioni della serie originale, potrebbe rimanere deluso.
Non saranno infatti presenti i Targaryen, e probabilmente neppure i draghi.
Westeros sarà inoltre molto differente da come la conosciamo: niente Approdo del Re, niente Trono di Spade.

I Targaryen non saranno nel Prequel di Game of Thrones, probabilmente neanche i Draghi

Se vi state giustamente chiedendo il motivo di ciò, visto che nei romanzi, sono nominati numerosi eventi relativi alla nota famiglia e ai temibili draghi, avvenuti "diecimila anni prima", R. R. Martin vi risponde così: gli storici della saga non hanno mezzi affidabili per definire le date esatte degli avvenimenti del passato, è possibile che le storie siano avvenute anche in date molto differenti.

Per chi se li fosse persi, riproponiamo gli articoli in cui parliamo del cast dello spin-off e dell'incipit del nuovo prodotto.

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.