I Simpson: lo Showrunner non sa per quanto tempo Continuerà la longeva Serie Animata

I Simpson: lo Showrunner non sa per quanto tempo Continuerà la longeva Serie Animata

Scritto da:  - 

Lo showrunner de I Simpson Al Jean ha parlato del futuro della lunga serie animata mentre la sitcom si prepara a mandare in onda il suo 700esimo episodio. I Simpson sono stati un titano della cultura pop da oltre tre decenni ed è noto per la sua sconcertante longevità come la sitcom americana più longeva della storia. La sua famiglia protagonista e gli esilaranti e vivaci abitanti di Springfield che compongono il cast di supporto, sono ora immediatamente riconoscibili ovunque. Lo spettacolo nella sua interezza è attualmente disponibile per lo streaming su Disney+, rendendolo accessibile sia ai vecchi che ai nuovi fan.

I Simpson continuano a mostrare la loro collaudata miscela di commedia familiare e parodia satirica e, anche se i fan hanno da tempo concluso che lo spettacolo continua a diminuire in termini di qualità, lo show rimane estremamente popolare. Rinnovata di recente per una 33° e 34° stagione - che manterrà I Simpson in onda almeno fino al 2023 - la sitcom animata sembra non finirà a breve. Il suo futuro è costantemente in discussione, poiché continua a battere record e superare traguardi dopo traguardi. Il 700° episodio dello show, Manger Things, andrà in onda il 21 marzo e il rinnovo più recente porterà la serie a 757 episodi.

Come parte di una celebrazione che circonda l'ultima pietra miliare, Al Jean ha parlato del futuro della serie, affermando che pensa che I Simpson non scompariranno mai - "non appena ci cancelleranno, ci riprenderanno":
"Faremo sicuramente 757 episodi. Non direi che è la fine, ma non so quanto possiamo andare oltre...Non appena ci cancelleranno, ci riprenderanno. Sono sicuro che dopo che me ne sarò andato, ci sarà una sorta di 'I Simpson stanno tornando'. È troppo onnipresente per pensare che semplicemente scomparirà".

Con l'attuale ciclo di revival e reboot è chiaro perché Jean è convinto che ci sarà sempre una qualche forma de I Simpson sugli schermi. In un mondo di streaming in cui la serie limitata sembra trionfare sulla tradizionale sitcom di lunga durata, la popolarità duratura dello show animato ha visto ancora una volta lo spettacolo diventare un valore anomalo in un momento a tutto tondo che probabilmente si rifà alle sue origini di culto.

Anche quando I Simpson finalmente manderà in onda il suo finale, l'eredità dello spettacolo è troppo grande perché semplicemente scompaia. La sua pratica di ignorare in gran parte la continuità a favore di episodi autosufficienti lo ha reso uno spettacolo che sembra molto difficile da risolvere, soprattutto quando i personaggi sono rimasti gli stessi per oltre trent'anni. La longevità de I Simpson lo consolida come parte della storia della televisione e, sebbene non sia chiaro come ci possano essere più storie da raccontare per la famiglia preferita di Springfield, i fan continueranno a vederle sullo schermo per molto tempo a venire.

Fonte: Screen Rant

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.