House of the Dragon: Matt Smith parla dell'atteso Prequel de Il Trono di Spade

House of the Dragon: Matt Smith parla dell'atteso Prequel de Il Trono di Spade

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Mentre House of the Dragon, il nuovo progetto ambientato nel continente di Westeros e che esplorerà la storia della regale e potente casata dei Targaryen si è da poco mostrato ai fan nell’emozionante primo teaser trailer, la star della serie Matt Smith ha rilasciato un’intervista, parlando proprio dell’attesissimo prequel.

"Stiamo cercando di creare uno show che sia d’intrattenimento su molti livelli diversi e che abbia, sotto molti aspetti, una portata e un'ambizione simili all’opera precedente” – ha dichiarato l’interprete dell’Undicesimo Dottore in Doctor Who“Ma ovviamente, non sarai mai in grado di ricreare il successo di Game of Thrones, perché quello è stato un momento molto particolare nel tempo”.

Le sue parole richiamano in un certo modo quelle dello stesso showrunner Miguel Sapochnik, che era intervenuto spiegando come si stia lavorando per dare una propria identità al prequel:
“Non possiamo dire: 'Beh, quando abbiamo realizzato Il Trono di Spade, lo abbiamo fatto in questo modo’. Se si inizia una frase in questo modo, si perde in partenza. Questa serie è qualcosa di diverso: c’è una nuova troupe, un cast inedito e un tono differente. Quindi si spera che sarà visto come qualcos'altro...Saremo fortunati se mai ci avvicineremo a quello che è stato lo show originale. Per questo stiamo abbassando la testa e andando avanti per la nostra strada, confidando che ciò verrà fuori sarà degno di far parte dell’universo de Il Trono di Spade”.

Il debutto della nuova serie, basata sui romanzi creati da George R.R. Martin, avverrà durante il 2022.

Fonte: Comic Book

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più