Game of Thrones: George R. R. Martin pubblica una Foto Inedita del Pilot Originale della Serie

Game of Thrones: George R. R. Martin pubblica una Foto Inedita del Pilot Originale della Serie

Scritto da:  - 

Nonostante Il Trono di Spade si sia ormai concluso da più di un anno, nuovi dettagli sul dietro le quinte di una delle serie fantasy più amate e apprezzate degli ultimi tempi continuano a vedere la luce.

Dopo la rivelazione di una storyline alternativa riguardante le ultime puntate da parte di Maisie Williams, l’interprete di Arya Stark, stavolta è il turno di George R. R. Martin, autore della saga letteraria da cui lo show ha preso spunto, di condividere un simpatico retroscena.

Lo scrittore ha infatti condiviso sul suo account di twitter una foto ripresa direttamente dall'episodio pilota originale della serie, in cui viene mostrato il suo cameo.

La scena in questione è tratta dalla festa per le nozze di Daenerys (Emilia Clarke) e Khal Drogo (Jason Momoa, visto in See), in cui Martin appariva in qualità di invitato insieme all'attore Ian McNeice (apparso in Doctor Who), che vestiva i panni del magister Illyrio Mopatis.

“Ecco un’altra sbirciatina al passato e al pilot originale di Got” - recita la didascalia che accompagna lo scatto - "Abbiamo girato il matrimonio di Daenerys Targaryen e Khal Drogo in Marocco. Ian McNeice ha interpretato Illyrio Mopatis ed io uno degli invitati, presumibilmente un altro magister”.

L’episodio venne però girato nuovamente da zero in quanto gli showrunner D.B. Weiss e David Benioff non rimasero pienamente soddisfatti del risultato, e vennero persino cambiati alcuni interpreti: lo stesso Ian McNeice venne sostituito da Roger Allam, mentre Emilia Clarke prese il posto di Tamzin Merchant.

Purtroppo questa scelta causò anche il taglio del cameo dell’autore.

Fonte: Digital Spy

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.