Game of Thrones: Emilia Clarke racconta le Differenze tra il Cast Maschile e Femminile in fatto di comfort

Game of Thrones: Emilia Clarke racconta le Differenze tra il Cast Maschile e Femminile in fatto di comfort

Scritto da:  - 

Non è un segreto che la stagione finale di Game of Thrones non sia stata un successo né per i fan né per la critica. Recentemente le star dello spettacolo hanno anche ammesso pubblicamente che se potessero tornare indietro e rifare la stagione, lo farebbero

Ora, la protagonista della serie Emilia Clarke confessa che ai suoi co-protagonisti uomini sono stati concessi lussi sul set che non erano disponibili né per lei, né per le altre attrici donne coinvolte nella produzione.

La Clarke ha quindi spiegato che ci sono state volte in cui i suoi colleghi del sesso opposto avevano sistemi di raffreddamento integrati nei loro abiti di lana, cosa che a lei non era permesso usare: "I ragazzi dei Guardiani della Notte, Jon Snow, indossano sempre un mammut lanoso. Quando stavamo girando delle scene in un paese caldo, quando avevano tutte quelle cose addosso, avevano questa pompa che aveva un piccolo generatore attaccato ai costumi. L'hanno usato per pompare acqua fredda in questi tubi in modo da rinfrescarsi, avevano questo strano tipo di sistema di raffreddamento".

La Clarke ha poi detto che alle star femminili dello spettacolo non era permesso niente di tutto ciò"A noi ragazze non era permesso. Tutto quello che ho potuto ottenere era poter sollevare il retro della mia parrucca. È troppo difficile, io avevo una parrucca, non potevano fanno impacchi freddi, devi pensare tu a metterti impacchi di ghiaccio su te tesso".

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.