Briciole di pane

Game of Thrones: arriva la Smentita di HBO riguardo uno Spin-off su Arya!

Game of Thrones: arriva la Smentita di HBO riguardo uno Spin-off su Arya!

Scritto da: Enrico Cipolletti - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Da pochi giorni si è conclusa Game of Thrones, una delle serie tv più importanti e seguite della storia della televisione, con un finale che ha diviso le opinioni dei telespettatori e che continuerà a far parlare di sé per molto tempo

Appena terminata la serie, sul web molti hanno cominciato a parlare di futuri spin-off della saga, provando ad ipotizzare di cosa tratteranno i due di cui l'argomento non è stato ancora annunciato. Avevamo parlato dei tre spin-off in lavorazione in questo articolo.

A tal proposito, una delle ipotesi più in voga è quella che vedrebbe Arya diventare la protagonista di uno spin-off tutto suo, dato il finale riservato al personaggio che ricordiamo decide di lasciare il Nord e di dirigersi ad Ovest di Westeros, per cercare di scoprire cosa c'è nelle terre inesplorate del continente.

Prontamente è arrivata, però, la smentita da parte di HBO, tramite il suo presidente della programmazione, Casey Bloys, che durante un'intervista ha stroncato sul nascere le fantasie dei fan:
“No, no e poi no. Voglio che questo show, Game of Thrones di David e Dan, sia una cosa a parte e conclusa. 
Non voglio prendere personaggi da questo mondo, che loro hanno rappresentato così splendidamente, e metterli in un altro mondo creato da qualcun altro. Voglio che rimanga l’opera d’arte che hanno realizzato.  
Questa è una delle ragioni per cui non voglio fare lo stesso show di nuovo. George (Martin) ha un mondo veramente enorme; ci sono molti modi di entrarci. Ecco perché faremo cose che sembreranno separate dal resto, e non proveremo a rifare le stesse cose e lo stesso show. Questa è probabilmente una delle ragioni per cui, adesso, un sequel o uno spin-off con qualunque degli altri personaggi, non ha senso per noi.”

E voi cosa ne pensate di queste parole? Fatecelo sapere con un commento sulla nostra pagina Facebook!


Se questo articolo ti è piaciuto, non perderti gli ultimi sulla nostra pagina Facebook: 


X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.