Dopo l'incidente sul Set di Better Call Saul, Bob Odenkirk è ora in Condizioni Stabili

Dopo l'incidente sul Set di Better Call Saul, Bob Odenkirk è ora in Condizioni Stabili

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Durante le riprese della sesta e ultima stagione di Better Call Saul, la star protagonista Bob Odenkirk è stato portato d'urgenza in ospedale a causa di un collasso. Ora, secondo i suoi rappresentanti, l'attore è in condizioni stabili.

In queste ultime ore, il team di Odenkirk ha rilasciato una dichiarazione:
“Possiamo confermare che Bob è in condizioni stabili dopo aver subito un incidente cardiaco. Lui e la sua famiglia desiderano esprimere gratitudine per gli incredibili medici e infermieri che si prendono cura di lui, così come il suo cast, la troupe e i produttori che sono rimasti al suo fianco. Gli Odenkirk desiderano anche ringraziare tutti per gli auguri, e chiedono la loro privacy in questo momento particolare mentre Bob lavora per la sua guarigione".

L'attore di 58 anni ha interpretato il personaggio di Saul Goodman fin dalla seconda stagione di Breaking Bad nel 2009. Dalla premiere nel 2015, il suo prequel Better Call Saul ha raccontato la trasformazione del personaggio dallo sfortunato e leggermente losco Jimmy McGill al corrotto (ma esilarante) Saul Goodman, incontrato per la prima volta nella serie madre.

In una dichiarazione, anche AMC Networks ha espresso sincera preoccupazione per la star:
“Abbiamo avuto la fortuna di lavorare per molto tempo con Bob. L'immediata manifestazione di affetto e preoccupazione da parte dei fan di tutto il mondo è un chiaro riflesso dei suoi immensi talenti e della sua capacità di emozionare e intrattenere le persone. Come tutti, siamo grati di sapere che è in condizioni stabili e riceve cure eccellenti. Pensiamo a lui e gli auguriamo una pronta e completa guarigione".

L'ultima stagione di Better Call Saul dovrebbe essere presentata in anteprima all'inizio del 2022.

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.