Better Call Saul: AMC annuncia la Produzione di Slippin' Jimmy, lo Spin-Off...dello Spin-Off!

Better Call Saul: AMC annuncia la Produzione di Slippin' Jimmy, lo Spin-Off...dello Spin-Off!

Scritto da:  - 

L'avvocato penalista Jimmy McGill alias Saul Goodman sarà in un nuovo spettacolo animato legato al mondo di Better Call Saul. AMC Networks ha annunciato in questi giorni che sta attualmente sviluppando una serie di programmi digitali originali, tra cui Slippin' Jimmy, un prequel animato dall'universo di Breaking Bad sui fratelli Jimmy (Bob Odenkirk) e Chuck McGill (Michael McKean). Lo spin-off di Better Call Saul segue le avventure dei giovani fratelli e amici McGill a Cicero, Illinois, anni prima che i due avvocati si scontrassero privatamente e professionalmente per lo studio legale Hamlin, Hamlin & McGill.

La nuova serie animata nasce degli scrittori Ariel Levine (Better Call Saul) e Kathleen Williams-Foshee, sarà in pieno stile retrò e renderà omaggio a "tutto, dagli spaghetti western, a Buster Keaton ad After Hours".

Non è però ancora chiaro se Odenkirk e McKean torneranno a dare voce alla versione animata dei loro personaggi in Slippin'Jimmy. Lo spettacolo animato prende il nome dal vecchio soprannome del futuro Saul Goodman, da un tempo in cui Jimmy truffava i clienti approfittando della "stagione autunnale" durante gli inverni di Chicago.

AMC ha anche annunciato Better Call Saul Employee Training, una serie di cortometraggi live-action che hanno caratterizzato i personaggi di Saul come Kim Wexler (Rhea Seehorn), Mike Ehrmantraut (Jonathan Banks) e Gustavo Fring (Giancarlo Esposito).

Inoltre, sono in corso le riprese della sesta e ultima stagione di Better Call Saul, l'acclamata serie ambientata in gran parte prima e talvolta dopo gli eventi di Breaking Bad e che dovrebbe essere presentata in anteprima su AMC all'inizio del 2022:
"La mia speranza è che possiamo restare fedeli alle modalità in cui Vince Gilligan ci ha portato ad attenerci, come è stato per Breaking Bad. Penso che una storia davvero bella di solito abbia la sua fine, ma è quella la cosa che ricordi" ha affermato Peter Gould, che ha co-creato Better Call Saul con il creatore di Breaking Bad. "È come se posassimo la penna e piantassimo la nostra bandiera con la sesta stagione. Quando arriveremo a girarla, sarà l'ultima stagione, sarà grandiosa, e saranno più episodi del solito. Saranno 13. Non abbiamo mai fatto 13 episodi in una stagione, mai. Sarà grandioso e tutte le domande avranno le loro risposte".

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.