Better Call Saul 6x04: il Vero Significato dietro la Casa "Rosso Pomodoro"

Better Call Saul 6x04: il Vero Significato dietro la Casa "Rosso Pomodoro"

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

La scena della casa rossa che apre il quarto episodio di Better Call Saul è indiscutibilmente strana, ma la dimora dai colori "offensivi" ha un significato più profondo che potrebbe creare problemi a Gus Fring?

Quando inizia Hit & Run, Gus Fring è in piena modalità di panico: ha cercato di uccidere Lalo Salamanca ma non è riuscito nel suo intento; non ci vuole molto per comprendere quanto Lalo sia in cerca di vendetta. Come contromisura, Gus ha stabilito un elaborato sistema di sorveglianza, utilizzando la casa di fronte alla sua come hub. Dall'esterno, questa proprietà appartiene ai coniugi Ryman, una coppia di mezza età che va in bicicletta in abiti coordinati e si lamenta dei vicini. All'interno, Gus controlla il probabile arrivo di Lalo.

I primi istanti dell'episodio di concentrano sui Ryman durante un giro in bicicletta mattutino. Non avendo idea del loro vero scopo nel lavorare per Gus Fring, la coppia si ferma davanti a una casa che è stata dipinta con una sgargiante tonalità di rosso - "rosso camion dei pompieri/rosso pomodoro", secondo la coppia. Dopo alcuni secondi di pettegolezzi e lamentele, continuano a pedalare, continuando a scuotere la testa di fronte a questo audace lavoro di verniciatura.

Better Call Saul pone così tanta enfasi su questa oscena casa rossa che c'è sicuramente un significato più profondo al di là di un semplice malcontento di marito e moglie che parlano della pessima combinazione di colori del loro quartiere. A livello superficiale, i Ryman che criticano il colore della casa di un vicino è la giustapposizione perfetta al loro vero ruolo di coppia di copertura di Gus Fring. La banalità della vita borghese suburbana - dove una sfumatura di rosso è una valida motivazione per una preoccupazione - contrasta magnificamente con il mondo criminale violento e pieno di morte in cui vive Gus. È la definizione stessa di "non conosci mai veramente i tuoi vicini" e dimostra in modo carino la straordinaria capacità di Gus di integrarsi nella società tradizionale. Per il significato più profondo dietro la casa rossa, tuttavia, è necessario esaminare la tavolozza dei colori dell'universo di Breaking Bad di Vince Gilligan.

I colori svolgono un ruolo importante sia in Better Call Saul che in Breaking Bad, con motivi ricorrenti che segnalano specifici spunti emotivi o della storia. Nelle passate stagioni, il rosso è servito come un'indicazione infallibile dell'arrivo di violenza, aggressività e confronto. Esempi memorabili includono Lydia che beve da una tazza rossa quando Walt avvelena il suo drink, e Jesse che si veste di rosso quando spara a Gale. Se sei un personaggio di Breaking Bad e passi davanti a qualcosa di insolitamente rosso, è ora di iniziare a guardarti alle spalle.
Tornando alla sesta stagione di Better Call Saul, la bandiera rossa è grande come una casa. Una proprietà rosso pomodoro nel centro del quartiere di Gus è un presagio preoccupante che uno tsunami di violenza si schianterà presto su di lui, probabilmente per gentile concessione di un vendicativo Lalo Salamanca.

Significativo è anche il modo in cui questo segnale di avvertimento dai colori odiosi si trova vicino alla residenza personale di Gus Fring. Attraverso Better Call Saul e Breaking Bad, il personaggio di Giancarlo Esposito ha mantenuto una cauta distanza tra i suoi rapporti con il cartello e la vita privata, ma la casa rossa dimostra che Gus ha perso completamente il controllo della situazione di Lalo: indossa un giubbotto antiproiettile e una fondina alla caviglia, e l'operazione di sorveglianza della sua proprietà è al limite del paranoico. Gus non è abituato ad avere un pericolo così vicino a casa, e la vicina dimora cremisi riflette questo disagio senza mezzi termini.

La casa rossa è sicuramente un avvertimento che Lalo Salamanca sta cercando di spennare l'Uomo dei Polli, e l'inquietante assenza di Tony Dalton negli ultimi 3 episodi della sesta stagione non fa che amplificare quel sospetto.

Il quinto episodio di Better Call Saul sarà rilasciato su Netflix il 10 maggio.

Fonte: Screen Rant

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.