Better Call Saul 6: Peter Gould sull'infarto di Bob Odenkirk, "Non avevamo un Piano B. Eravamo pronti a Cancellare la Stagione"

Better Call Saul 6: Peter Gould sull'infarto di Bob Odenkirk, "Non avevamo un Piano B. Eravamo pronti a Cancellare la Stagione"

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Nonostante serva come capitolo finale, la sesta stagione di Better Call Saul avrebbe potuto essere completamente cancellata.

In una recente intervista, Peter Gould ha parlato dell'importante battuta d'arresto della produzione della sesta stagione di Better Call Saul, con Bob Odenkirk che ha subito un infarto. Il co-creatore della serie ha condiviso che non avevano un piano di riserva nel caso in cui Odenkirk non avesse potuto tornare sul set, e che erano pronti a cancellare la stagione:
"Non esiste un piano di riserva se il tuo protagonista ha un attacco di cuore. È impossibile. Ti ricorda che per quanto importante sia l'intrattenimento - e tutti ci sentiamo come se fosse una questione di vita o di morte mentre lavoriamo a questi programmi - non è importante come credi. È un intrattenimento. Quando qualcuno a cui tieni si accascia in quel modo davanti a tutti, cambia tutto. Il miracolo è stato che Bob è tornato dopo cinque settimane ed era esattamente lo stesso, forse anche un pelo più generoso. Abbiamo chiuso i lavori per un po', ovviamente. Stavamo tutti aspettando notizie sul suo stato di salute. Poco dopo, abbiamo continuato a girare tutto ciò che non coinvolgeva Bob. Fortunatamente, a quel punto della stagione, c'erano altri personaggi che dovevano girare. Quando abbiamo scoperto che sarebbe tornato, non sapevamo come sarebbe stato. Non c'ero quando ha avuto l'infarto, ma c'ero il primo giorno. È stato emozionante vederlo di nuovo. Ma c'era anche del nervosismo: 'Dobbiamo stare attenti a non spingerlo troppo forte?'. Bob era pronto per ripartire. Infatti, quando era ancora in ospedale, mi chiamava e diceva: 'Forse dovresti mandarmi dei copioni'. Naomi, sua moglie, parlava in sottofondo dicendo: 'Non inviare copioni'.".

Fonte: Screen Rant

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più