Annunciato il ritorno di Tony Dalton in Better Call Saul 5

Annunciato il ritorno di Tony Dalton in Better Call Saul 5

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Dopo aver chiarito i motivi del ritardo nella produzione della quinta Stagione di Better Call Saul (ne parliamo in questo articolo) AMC ha fatto nuove rivelazioni sulla nota serie tv.
Una delle novità sul nuovo capitolo è che Tony Dalton tornerà a vestire i panni di Lalo Salamanca. Il personaggio di Lalo fece sentire il suo nome nella seconda stagione di Breaking Bad, quando proprio Saul disse a Walter e Jesse: "Vi ha mandato Lalo?".

Nel corso del quarto capitolo, trasmesso da agosto ad ottobre 2018, la morte del fratello di Saul, Chuck McGill (Michael McKean), ha fatto da evento catalizzatore per la trasformazione di Jimmy McGill in Saul Goodman (Bob Odenkirk). È proprio la morte di Chuck, infatti, a far prendere a Jimmy molte decisioni che metteranno a rischio la sua professione ed il suo rapporto sentimentale con Kim Wexler (Rhea Seehorn). Ad essere colpiti duramente però sono anche gli ex colleghi Howard Hamlin (Patrick Fabian) e Kim, che si troveranno su fronti diversi nella "guerra tra i fratelli McGill".

Annunciato il ritorno di Tony Dalton in Better Call Saul 5.

Allo stesso tempo anche il personaggio di Jonathan Banks, cioè Michael "Mike" Ehrmantraut, intraprende un ruolo più pieno e definito come consulente della sicurezza alla Madrigal Electromotive. Ed è proprio questo l'inizio del rapporto tra Mike e Gus Fring così come lo abbiamo visto in Breaking Bad, ma è allo stesso tempo un momento complicato, visto che il crollo di Hector Salamanca manda il cartello nel caos totale. Alla fine, mentre Gus cambia rotta, Nacho si ritrova nel mirino dei nemici.

La serie è prodotta da Peter Gould, Vince Gilligan, Mark Johnson, Melissa Bernstein, Thomas Schnauz e Gennifer Hutchison e, dopo le 23 nomination agli Emmy Award, tre nomination al Golden Globe, due Writers Guild Awards, tre Critics 'Choice Awards, un Television Critics Association Award e due AFI Awards per " Programmi TV dell'anno, in tre stagioni, nel 2018 ha ricevuto un un Peabody Award.

Fateci sapere se anche voi siete impazienti di vedere il nuovo capitolo di Better Call Saul, con un commento sulla nostra pagina Facebook!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.