American Horror Story 10: Sarah Paulson svela alcuni Dettagli sul suo Personaggio

American Horror Story 10: Sarah Paulson svela alcuni Dettagli sul suo Personaggio

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Creata da Ryan Murphy e Brad Falchuk e diventata una delle serie TV più uniche e popolari dell'ultimo decennio, abbracciando un modello antologico per offrire nuove storie bizzarre e spaventose per ogni nuova stagione, la nuova stagione di American Horror Story è attesa con impazienza dai fan. Il debutto era previsto per l'autunno del 2020, ma i ritardi di produzione causati dalla pandemia l'hanno posticipata al 2021.

Durante un'intervista, la star Sarah Paulson ha anticipato alcuni dettagli per il suo nuovo personaggio misterioso. La vincitrice del Golden Globe è attualmente al lavoro come produttore esecutivo della prossima stagione intitolata Impeachment di American Crime Story, in cui interpreta anche Linda Tripp e commenta la sua ultima nomination ai Golden Globe per Ratched:
"Eccomi un giorno in cui le nomination ai Golden Globe vengono riconosciute per il mio lavoro a 46 anni ed è un enorme onore. Mi ritengo una persona molto fortunata e sono davvero grata per questo perché ho così tanti amici straordinariamente talentuosi che non riescono a guadagnarsi da vivere facendo ciò che amano e il fatto che io ci riesca mi rende orgogliosa".

Parlando del personaggio che interpreta di American Horror Story dice:
"Il personaggio che interpreto quest'anno in Horror Story ha alcuni problemi, mettiamola così. Ho un colore di capelli che non ho mai avuto nella vita né in un lavoro. Questo è quello che posso dirti. E ho un bel nome, non posso dire di più".

L'attrice statunitense ha inoltre parlato dell'interpretazione di Linda Tripp, dato che il suo personaggio è basato su una persona reale. Il nuovo capitolo di American Crime Story include le vicende del presidente Bill Clinton (Clive Owen) dopo lo scandalo Monica Lewinsky (Beanie Feldstein). Tripp è la funzionaria americana che ha avuto un ruolo chiave nella vicenda, registrando segretamente le conversazioni fra l'ex Presidente e Lewinsky.

Entrare nel personaggio è un'esperienza sempre diversa per Sarah Paulson:
"La vera sfida di interpretarla è cercare di trovare un modo per non giustificare le sue azioni, ma per comprenderle abbastanza da poter interpretare il personaggio sinceramente perché giudicarla complica solo il mio lavoro. Questa complessità con Linda Tripp, tuttavia, è ciò che ha reso la stagione sia da un lato eccitante da fare che terrificante dall'altro".

In conclusione l'attrice ha sottolineato l'importanza di riuscire a collaborare ancora una volta con Ryan Murphy:
"Ryan è geniale e mi permette di esprimermi liberamente sostenendo le mie modifiche alla produzione. Sto vivendo una sorta di esperienza sul campo di produzione con una persona su cui posso davvero fare affidamento poichè totalmente onesto con me".

La decima stagione di American Horror Story non ha ancora una data di debutto ufficiale.

Fonte: Entertainment Weekly

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.