The Order 1x01: Recensione dell'episodio e Prime Impressioni

The Order 1x01: Recensione dell'episodio e Prime Impressioni

Scritto da:  - 

Qualche giorno fa vi avevo presentato in questo articolo, la nuova serie tv di casa Netflix intitolata The Order.
Incuriosito per il peculiare trailer, ho deciso di provarla; a seguire, trovate le prime impressioni sulla suddetta serie e, una recensione della prima puntata

La puntata inizia con il protagonista della serie, Jack Morton (Jake Manley) che, sulla tomba della madre, morta per qualcosa che ha a che fare con il padre di Jack, le augura buon compleanno e apre la lettera di ammissione al college.
Qui va in scena la prima magia della serie, effettuata dalla rettrice dell'università (che appartiene all'ordine) per modificare l'esito della lettera (non era stato ammesso), dopo un breve diverbio con una donna bionda facente parte anch'essa dell'ordine. 

Dopo le varie e velocissime presentazioni di tutti i personaggi base della serie, tutto parte in quinta: accadono infatti tantissime cose in pochissimo tempo, dal litigio di Jack con un compagno di università (invitato a far parte dell'ordine) solo per avergli fatto qualche domanda sulla setta, alla morte dello stesso dopo poco tempo a causa di un'animale.
Per non parlare del fatto, che gli invitati all'ordine vengono improvvisamente odiati o amati incondizionatamente da tutti per nessun valido motivo.

Tutto dannatamente troppo veloce e senza spiegazioni, secondo me.

Tornando a noi, comunque: Jack (che sembra essere il più sveglio di tutti) deve svolgere un test (trovare una particolare moneta) che risolve in poco tempo grazie ad un piccolo aiuto fornitogli dalla protagonista femminile interpretata da Sarah Grey.
Successivamente, il protagonista si inimica (non si capisce bene perché) anche lo pseudo-fidanzato di Alyssa (un altro personaggio, anch'egli facente parte dell'ordine). 

Districandosi tra una morte e l'altra, si giunge al finale del primo episodio, dove assistiamo a tentativi di riesumazione (di cui non si capisce bene il motivo) e alla lotta con un enorme lupo mannaro...

The Order: Recensione 1 Episodio e prime impressioni

Anche se per ora sembra tutto molto "campato per aria", abbiamo visionato solo la prima puntata della serie e, come insegna un vecchio detto: "Mai giudicare un libro dalla copertina" ...anche se in questo caso dovremmo dire: dalla copertina e dall'introduzione!

 Quindi, andiamo ad analizzare i pro e i contro di questa prima puntata:

Pro

La serie presenta una una fotografia e un montaggio ben realizzati, la trama è avvolta dal mistero(anche se fin troppo secondo me) e, cosa non da poco, finalmente i personaggi non reagiscono come dei cerebrolesi di fronte a situazioni di pericolo o paurose. Al contrario, infatti, hanno reazioni molto "umane" e impulsive.

Inoltre, dopo gli innumerevoli film e telefilm riguardanti il classico scontro tra vampiri e licantropi, finalmente vediamo qualcosa di leggermente diverso, ossia maghi oscuri contro licantropi.

Contro

Sinceramente, dopo aver visto il trailer mi aspettavo qualcosa di un pochettino più "serio" e spaventoso. Sapevo che scegliere come età dei protagonisti quella adolescenziale avrebbe influenzato la trama alla base della serie rendendola un po' meno "dark", ma non così tanto da renderla quasi infantile

I problemi che ho notato principalmente sono due: 

  1.  il fatto che abbiano voluto a tutti i costi farla sembrare una serie cruenta inserendoci già dalla prima puntata un paio di morti ma, con l'impronta troppo infantile data ai personaggi, creando quindi un mix incongruente.
  2. Estrema velocità nel racconto: troppi eventi cruciali troppo vicini. Inoltre, le due morti cruente avvenute in pochi giorni nello stesso campus sono state trattate con estrema leggerezza, come se trovare cadaveri in giro per l'università fosse una cosa normalissima.

Comunque, nonostante questi contro, non credo sia il caso di bocciare fin da ora la serie, non completamente almeno.

Invitandovi a farci sapere la vostra opinione sulla nostra pagina Facebook, vi proponiamo la scheda della serie per maggiori informazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.