The Best of 2020, le Migliori Serie TV dell'Anno secondo Mad for Series: Diavoli

The Best of 2020, le Migliori Serie TV dell'Anno secondo Mad for Series: Diavoli

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Inauguriamo oggi la rubrica delle migliori serie TV uscite nel 2020 secondo Mad for Series. Tratteremo, nel corso dei giorni che ci separano dalla fine di questo anno nefasto, i dieci show che più che hanno intrattenuto e colpito.

La serie TV da cui desideriamo iniziare è Diavoli

Il romanzo di Guido Maria Brera prende vita in questa fine trasposizione seriale in dieci episodi, che vede dipanarsi una storia di stampo thriller ambientato nello spietato mondo della finanza.

Protagonisti sono Massimo Ruggero, abile broker presso l’American New York-London Bank, e il suo mentore Dominic Morgan, amministratore delegato presso la medesima sede.

In seguito al misterioso suicidio di un suo collega, il giovane head of trading si troverà invischiato in un pericoloso gioco di potere orchestrato dai “Diavoli”, coloro che nell'ombra gestiscono le sorti del mondo stesso.

Nonostante un plot non proprio originale e alcuni passaggi di difficile comprensione per chi non è avvezzo al mondo della finanza, sicuramente Diavoli si può considerare una delle nuove proposte più riuscite del 2020: il ritmo serrato, la ricchezza della trama, gli intrighi e i doppi-giochi, si sposano alla perfezione con il genere di racconto che si vuole narrare.

Ad impreziosire ulteriormente lo show, la buona performance sia di Alessandro Borghi (Suburra), che interpreta il brillante Massimo, in bilico fra la decisione di combattere o unirsi ai misteriosi detentori del potere, e Patrick Dempsey (Grey’s Anatomy), volto dell’astuto e manipolatorio Dominic.

La potenzialità della storia e la possibilità di proseguirne le vicende, si sono concretizzate in un anticipato rinnovo per una seconda stagione, che stando alle prime informazioni tratterà gli sconvolgimenti legati alla pandemia da COVID-19.

Se non avete ancora visto Diavoli, vi rimandiamo alla relativa scheda con tutte le informazioni al riguardo. Ci teniamo a riproporvi inoltre la nostra recensione dei primi due episodi.

Vi diamo appuntamento a stasera per la "seconda puntata" della nostra rubrica, a seguito della quale voteremo sulle nostre pagine social la migliore tra queste prime due serie TV.
Al termine dell'anno conosceremo dunque lo show vincitore, votato dal pubblico tra le dieci proposte di Mad for Series.

Nell'attesa, vi invitiamo a seguirci sulla nostra pagina Facebook e su Instagram, per non perdervi neanche un aggiornamento!

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più