Game of Thrones 8x02: il Significato della Canzone cantata da Podrick, "Jenny's Song"

Game of Thrones 8x02: il Significato della Canzone cantata da Podrick, "Jenny's Song"

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Il secondo episodio di Game of Thrones 8 andato in onda ieri (trovate la recensione a questo link) è stato emotivamente potente dall'inizio alla fine. La parte che sicuramente ha toccato nel profondo la maggior parte dei fan è quella che ha visto insieme Tyrion e Jaime Lannister, Tormund, Davos, Brienne e Podrick: un'improbabile combriccola intenta a scaldarsi davanti al fuoco e a sedare l'agitazione della vigilia della battaglia con il vino e la compagnia.

In questo scenario, tra una battuta e l'altra, si svolge una scena che - senza timore di essere smentita in futuro - verrà ricordata come una delle più belle di tutta l'ottava stagione de Il Trono di Spade: la cerimonia improvvisata in cui Jaime ha conferito alla valorosissima Lady Brienne di Tarth il titolo di Cavaliere. 

Game of Thrones 8x02: il Significato della Canzone cantata da Podrick, "Jenny\'s Song"

Subito dopo, praticamente alla fine dell'episodio, mentre vediamo una serie di scene mute dei protagonisti che a vario titolo e in modi diversi si preparano alla battaglia da cui potrebbero non tornare vivi,  Podrick Payne intona una canzone: "Jenny's Song", la Canzone di Jenny.

A chi ha letto i libri da cui è tratta la serie, probabilmente non sarà sfuggito che si tratta proprio della stessa canzone di cui, ne "Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco",  viene citato il verso "High in the halls of the kings who are gone, Jenny would dance with her ghosts" ("Su nelle stanze dei re che non ci sono più, Jenny danzava con i suoi fantasmi"). Si tratta di una delle poche canzoni originali citate nei romanzi di R.R. Martin che ancora non avevano trovato spazio all'interno della trasposizione televisiva. E così, a soli 5 episodi dalla fine di questa serie record, ci viene fatto questo magnifico regalo: prima cantato dalla incredibilmente soave voce di Podrick (Daniel Portman), e poi, durante la sigla finale, dalla bellissima versione di Florence + The Machine che vi proponiamo.

La canzone è già di per sé molto evocativa, ma sicuramente contestualizzarne l'origine ci permette di dare a tutta la scena un significato ancora più interessante. Nel romanzo, "Jenny's Song" è la canzone preferita del Fantasma di Cuore Alto - una collina che si trova nelle Terre dei Fiumi, luogo sacro per i Figli della Foresta, che si dice sia infestato di fantasmi. Questo personaggio è lo spettro di una anziana veggente che, in cambio delle sue profezie, chiede che venga scritta per lei una canzone  che parli della sua amica Jenny di Oldstones.

Ma chi è questa Jenny? Si narra che sia la donna amata dal Principe erede al Trono Duncan Targaryen che, proprio per poter sposare Jenny, ha rinunciato alla corona e, a seguito della sua abdicazione, è toccato al Re Folle, Aerys, finire sul Trono, con ciò che sappiamo ne è conseguito. 

Sia Duncan che Jenny, così come tanti altri, perirono nella Tragedia di Summerhall, un incendio causato da Re Aegon V nell'intento di riportare i draghi a Westeros. Penserete: l'ennesimo incendio dei Targaryen, niente di importante. E invece questo episodio drammatico è particolarmente importante per la trama che dello show televisivo che tanto amiamo: è durante l'incendio, infatti, che è nato il principe Rhaegar: sì, proprio lui, il fratello maggiore di Daenerys e padre di Jon Snow. Inoltre, in base a ciò che si narra nel romanzo, Jenny aveva accolto a corte una sua amica veggente (che probabilmente è proprio colei che diventerà il fantasma di Cuore Alto), che - udite udite - predirrà che il Prescelto, il Principe che è stato promesso, noto con il nome leggendario di Azor Ahai - proverrà proprio dalla linea di successione di Aerys e Rhaella Targaryen. Cosa implica tutto ciò? Aerys e Rhaella sono i genitori di Daenerys e i nonni di Jon, e pertanto, se la profezia risultasse veritiera, confermerebbe ciò che in molti ipotizzano da tempo: uno di loro due (o il figlio che potrebbe arrivare dalla loro unione), è il prescelto, cioè colui che salverà l'intera Westeros dagli estranei, brandendo la spada di fuoco.

Per aggiungere un altro succoso particolare a questa storia, c'è chi ritiene che "Jenny's Song" sia stata scritta  dallo stesso Principe Rhaegar, il quale cantò proprio quella canzone durante il famoso Torneo di Harrenhal, facendo commuovere - e innamorare - Lyanna Stark. Già. E guarda caso proprio durante questo episodio  Danereys a ricorda quanto a suo fratello Rhaegar piacesse cantare... sarà un caso?

Ma magari è solo una semplice canzonetta, malinconica e melodiosa, ma solo una canzone. E magari gli sceneggiatori si divertono solo farci rimuginare su ogni più improbabile teoria. Voi che ne pensate? Scrivetecelo nei commenti sulla nostra pagina Facebook.

Vi ricordiamo che il prossimo episodio de Il Trono di Spade, l'8x03 andrà in onda in America domenica 28 aprile, e sarà trasmesso in contemporanea in italia lunedì 29, alle 3:00
Per chi se lo fosse perso, riproponiamo anche l'articolo di cui parliamo del relativo teaser trailer.

Vi diamo appuntamento a domani per gli approfondimenti e le previsioni sulla prossima puntata, ed a lunedì, di prima mattina, per la recensione del nuovo episodio.

Fonte: Vanity Fair

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.